/media/post/rt3p9uz/australia1.jpg

Vivere in Australia

Quanto costa trasferirsi nella terra dei koala

Quanto costa una birra in Australia? E quando guadagna in media una commessa?

Vivere in Australia è l’ambizione di molti. Ma si può fare? Vi proponiamo una panoramica sul costo della vita nel nuovissimo continente e sugli stipendi medi.

Vivere in Australia è ormai da anni uno dei sogni più ambiti da chi vuole “ingannare” l’incertezza della crisi che da tempo blocca l’Occidente.

In offerta ci sono esperienze indimenticabili fatte di posti meravigliosi, opportunità lavorative e di discreto guadagno e la certezza di incontrare e frequentare gente proveniente da tutto il mondo.

In aggiunta, vivere in Australia significa godere della natura sconfinata, delle spiagge, degli animali singolari che fanno di questo Paese una meta unica in grado di conquistarvi.

Che si tratti di un viaggio di piacere, o un viaggio con obiettivo ricerca lavoro, tenete conto che come in ogni altro posto al mondo, anche in Australia occorre fare tanta gavetta e concedersi almeno tre mesi di vita e di esperienza nel Paese in modo da conoscere al meglio i ritmi, le usanze, le accortezze.

Pertanto, armatevi di tanta pazienza e sopratutto tanta voglia di fare scoperte e mettervi in gioco se decidete di trasferirvi in Australia.

Se quello che state cercando è un posto dove “scappare” che sia il più lontano possibile dall’Italia, non avete scelta migliore dell’Australia.

Perciò cosa state aspettando? Date un’occhiata ai voli, fate il vostro working holiday visa (che consente di lavorare e viaggiare in Australia per gli italiani fino ai 30 anni) e lanciatevi alla scoperta di un Paese che vi offrirà comunque crescita personale e infinito divertimento.

 

Australia, perché?

Non siete ancora convinti? Ecco alcuni buoni motivi per andare a vivere in Australia

L’Australia ha 7 milioni di km di costa, tutti da scoprire.

La musica dal vivo si trova in ogni città austaliana, spesso gratuita e di grandissima qualità. Inoltre, l’Australia ospita alcuni dei più importanti festival di musica al mondo, spesso in ambientazioni naturali straordinarie .

Le città australiane, grazie alla loro multiculturalità, offrono un assaggio delle cucine di tutto il mondo.

In Australia vive gente proveniente da più di 200 paesi.

Solo in Australia potete assistere a un incontro di football australiano,  tutto da scoprire! Da principio vi farà ridere, poi appassionare!

Gli australiani sono fra le persone più cordiali al mondo. In ogni occasione di aggregazione sociale amano chiacchierare e mettere a proprio agio le persone che non conoscono, specialmente, se provengono dal “Belpaese”.

 

Australia, quanto costa?

Costo della vita in Australia

Mangiare fuori 7 €Trasporto pubblico 4.70 €Birra 4 €Big Mac 3.50 €Coca-Cola 2.30 €Marlboro 11 €Carburante 1 €Ostello 23 €Hotel 118 € (fonte EARDEX)  

Quanto si guadagna (importi netti annui) lavorando in Australia

Minimo sindacale - 11.50 € all’ora Docenti Scuola Primaria - 46.200 € Analisti Finanziari - 79.900 € Product Manager - 69.500 € Commesse - 33.500 € Cuochi - 45.200 € Ingegneri - 60.400 € Operai specializzati - 55.800 € Operai edili/manovali - 34.600 € Operaie - 41.800 € Operatori di call-center - 32.900 € Meccanici - 34.400 € Conducenti di automezzi - 36.100 € Assistenti - 41.800 € (fonte: UBS, Prezzi e Salari, 2013)

 

Città consigliate dove andare a vivere in Australia

Melbourne: città dai toni più europei, meta ideale per chi ama arricchire la propria esperienza di cultura e arte.

Sydney: per chi ama gli ambienti modaioli, la beach culture e il surf.

Western Australia (Perth): per fare una barca di soldi ma lavorando duro in posti sperduti.