/media/post/3rz5dzs/Marina_Grande_procida.jpg

Visitare Procida

Molto più piccola e meno modaiola di Capri e Ischia, Procida è la meta giusta per chi ama la tranquillità. Ecco una guida per visitare Procida.

Cosa visitare e vedere a Procida? Eccovi una pratica e utile guida per visitare Procida, una delle isole più belle d'Italia che nulla ha di meno rispetto alle più famose e modaiole Capri e Ischia. Perfetta per un weekend e anche per vacanze più lunghe, Procida è un'isola dove il tempo sembra essersi fermato.

Visitare Procida 

(Visitare Procida: Procida vista su Marina Grande)

A meno di 1 ora di aliscafo da Napoli, la prima cosa che colpisce di Procida quando si arriva al porto di Marina Grande sono i colori: l'insieme variopinto delle case sembra opera di un pittore, e il giallo, l'azzurro, il rosa, lo accolgono come un arcobaleno in una terra autentica e tutta da scoprire. Marina Grande è il porto principale di approdo all'isola e centro della vita, delle passeggiate, dello shopping e delle serate, qui infatti passano turisti, procidani e pescherecci col pesce appena pescato e il modo migliore per gustaersi questo via vai di vita è sedersi al tavolini di un bar. 

Dal porto si sale verso Terra Murata che il punto più alto dell'isola e dove la vista è magnifica. Arrivati lì si incontrano monumenti come l'Abbazia di San Michele, protettore dell'Isola, il Museo Casa di Graziella e Palazzo Davalos, imponente residenza costruita a picco sul mare. Per visitare questi luoghi a Procida ci si può rivolgere all'Associazione Culturale Millennium, gruppo locale che promuove, tutela e valorizza il patrimonio artistico-culturale dell'isola.

(Visitare Procida: Corricella)

Da Terra Murata si prosegue scendendo alla Corricella, il punto più suggestivo dell'isola è il porto dei pescatori, con le casette color pastello che fecero innamorare Massimo Troisi che scelse questo borgo per girare alcune scende de Il Postino. Questa zona è ricca di ristorani e locali invitanti come il Carcadé all'interno di un ex deposito di barche a pochi metri dall'acqua che proprone piatti di pesca isolana. O come la Vineria Letteraria, locale che è un pò caffè letterario, un pò cocktail bar e un pò boutique di abbigliamento tipico. 

Visitare Procida - dove dormire 

Soggiornare a Coricella è come essere sospesi nel tempo.

Si può soggiornare a La Vigna circondarta  da un vigneto lussureggiante, con una vista splendida e un ottimo centro benessere, si trova in Via Princiopessa Margerita 46 o la Casa sul Mare un palazzo antico ristrutturato con camere vista mare si trova in Via Salita Castello 13.

Visitare Procida - dove mangiare

Girone, posizionato sulla spiaggia, si tratta di  un locale autentico con cucina tipica, lungomare Cristoforo Colombo 4.

Maresia, un giardino sul mare con vista stupenda in Via Giuseppe Garibalfi 27: da qui si vedono splendidi tramonti, molto gettonato per gli aperitivi estivi.

La Medusa, in Via Roma 116 conduzione familiare, rivisitazione in chiave moderna di grandi classici della cucina procidana.

Graziella, con il suo caratteristico colore azzurro: a conduzione familiare e dalle porzioni generose, in Via Marina di Corricella 14.