/media/post/7epq4sf/vietnam.jpg

Vietnam

Una crociera in Oriente

Un viaggio attraverso uno dei draghi dell'Oriente: il Vietnam.

I luoghi più belli e i volti vietnamiti nelle immagini del delta del Mekong, tra Cambogia e Laos, un dedalo di canali dai confini incerti, tra abitazioni che galleggiano sull'acqua e mercati che prendono vita sulle barche.

Dal delta si risale la costa per incrociare Ho Chi Minh, l'ex Saigon. E da qui è un susseguirsi di sapori orientali: sulla strada incrociamo sguardi di occhi nerissimi, mandrie di bufali, ragazzi in bici che escono da scuola e risaie, infinite risaie.

 

(descrizione)

 

E poi la spettacolare baia di Halong dove i monti si alzano dall'acqua come schiene di draghi. Dopo Hanoi si viaggia verso il nord, in direzione del confine cinese, fino a Sapa, cittadina di montagna dove il tempo si è fermato.

Questo angolo di mondo dimenticato è la patria di tribù e di gruppi etnici dai coloratissimi vestiti che hanno mantenuto ritmi antichi che solo di recente la modernità ha iniziato a contaminare.

Quando andare: il periodo migliore è tra aprile e maggio oppure ottobre. Nel periodo estivo (luglio e agosto) potete incontrate violente piogge.

Passaporto: per entrare in Vietnam serve il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.