Philadelphia, la città dell'amore fraterno e dell'utopia

Philadelphia e la città più grande della Pennsylvania e il suo nome significa città dell'amore fraterno

Il fondatore della città un certo William Penn si può definire un uomo comune ma è prorpio lui , un uomo comune appunto a troneggiare lo skyline della città di Philadelphia.

A Philadelphia fu redatta e firmata la dichiarazione di indipendenza, la costituzione e riunito il primo senato.

Philadelphia aveva una missione altissima essere la città dell'amore fraterno e proprio questo significa il suo nome.

Rispetto alle grandi megalopoli ha un centro storico piccolo ma ben tenuto ed è la prima città degli Stati Uniti ed essere stata dichiarata patrimonio dall'Unesco.

Lo stile puritano dei primi colonizzatori i cosiddetti quaccheri è riconoscibile nell'architettura dell'attuale Indipendence Hall che originariamente era l'edificio del parlamento della Pennsylvania. Degni di rilevanza sono la Liberty Bell e il Museum of Art.