Il torrone di Cremona

Un dolce nato per un banchetto di nozze... oggi legato al Natale

C'è chi sostiene che la lingua d'origine del torrone fosse l'arabo, si pensa infatti, che gli arabi lo esportarono per primi in Europa e precisamente ad Alicante, in Spagna.

In talia invece la storia ci dice che il primo torrone sarebbe stato servito il 25 ottobre 1441 al banchetto di nozze tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti nella città di Cremona.

Si trattava di un dfolce mai visto prima di allora, un dolce che riproduce la forma del Torrazzo, la torre campanaria della città da cui tra l'altro deriva anche il nome.

La prima notizia certa riguardo il torrone di Cremona risale però ad un secolo più tardi, era il 1543 quando il comune di Cremona ne acquistò una gran quantità per farne dono ad alcune autorità milanesi.

Un'episodio che dimostra come gia all'epoca questo dolce fosse radicato negli usi delle popolazioni lombarde, poi, piano piano questo dolce è andato sempre più radicandosi con la tradizione natalizia.