/media/post/szz33bh/8807-cavalli_italia1s-622x459.jpg

Viaggi a cavallo in Italia: dove e come

Dove fare i viaggi a cavallo

Per gli appassionati è molto più di una vacanza: i viaggi a cavallo sono un'esperienza unica! In Italia estistono molti luoghi ideali per organizzare un viaggio a cavallo, ecco alcuni consigli su dove e come.

Sicilia - Parco delle Madonie

Salvatore Baggesi è uno degli horse trekker più esperti d'Italia. Ha ideato un tour che permette di scoprire a cavallo le bellezze naturali delle "Dolomiti di Sicilia", le Madonie. Il suo viaggio di 8 giorni, in groppa a cavalli indigeni siciliani, percorre il Parco attraversando i borghi medievali di Geraci, Castelbuono e Gangi, risalendo in quota lungo antichi sentieri di pastori fino al Pizzo Carbonara e al bosco secolare di Piano Pomo. Baggesi è anche un grande cuoco professionista e così offre ai partecipanti piatti e prodotti enogastronomici locali "gourmet". L'ultimo giorno del viaggio, si raggiunge a cavallo anche la rinomata cantina madonita Santa Anastasia per una degustazione d'addio.

Sardegna - La Rotta dei grifoni

Mauro Testarella e il figlio Marco hanno ideato un viaggio di nove giorni a cavallo da Alghero fino a Bosa attraversando la parte più selvaggia e autentica della Sardegna. Tra tombe dei giganti e nuraghi, spiagge deserte e stagni, distese di sughere, lecci, ginepri, olivastri e roverelle, ci si ferma per dormire in agriturismi e ricoveri di pastori per consumare i piatti tipici della tradizione sarda a base di maialini arrosto, malloreddus al sugo di pecora, formaggi ovini a caprini e pane "carasau". Al mattino presto, si raggiungono a cavallo le falesie dove nidificano i grifoni. Per osservarli da vicino, si aspetta che i rapaci lascino il nido per involarsi con le prime correnti ascensionali calde.

Alto Adige - Dolomiti

Raimondo Muhlmann è sud tirolese ma è un vero cow boy nel modo di vestire, nell'anima e nella competenza a cavallo. Il suo trekking di 7 giorni nelle Dolomiti è forse il più spettacolare e panoramico viaggio a cavallo europeo. Dalla Val Badia raggiunge la Marmolada, Cortina, il Parco Sennes, San Vigilio dormendo nei rifugi di montagna (ogni partecipante paga di volta in volta direttamente per mangiare e dormire). Si superano passi alpini, si costeggiano laghi d'alta quota, si attraversano boschi infiniti di abeti in un susseguirsi di angoli naturali montani dolomitici unici al mondo.