/media/post/4a7u9sb/5716-marcopolo-murano-622x471.jpg

Venezia - Le isole della laguna

Cosa vedere a Venezia

Oltre piazza San Marco, il palazzo ducale e il Ponte di Rialto, tra i tanti monumenti presenti a Venezia, qualunque visitatore si accinga a girare la città veneta dovrebbe anche prenotare un giro in barca per esplorare le principali isole della laguna veneziana: Murano, Burano, Torcello, Chioggia, Isola di San Giorgio, il Lido di Venezia e la Giudecca. Oltre queste, fanno parte di Venezia anche le cosiddette isole minori: Lazzaretto Nuovo, San Francesco del Deserto, l'Isola di Sant'Andrea, l'Isola della Certosa e l'Isola di San Servolo.

Venezia - Murano

Murano è l'isola famosa per la lavorazione e produzione del vetro soffiato: i visitatori possono visitare le aziende che lavorano il vetro e osservare i maestri vetrai all'opera. L'isola possiede inoltre un museo vetraio moderno e la chiesa di San Donato con i suoi mosaici dorati.

Venezia - Burano

L'allegra e pittoresca Burano è l'isola fatta di case multicolore in cui è possibile assaggiare i famosi biscotti tipici dell'isola.

Venezia - Torcello

Denominata il gioiello della laguna, Torcello è l'isola della laguna che ospita la suggestiva basilica di Santa Maria Assunta, ospitante i più antichi mosaici della zona e circondata da giardini incantevoli.

Venezia - Chioggia

Chioggia è la pittoresca isola della laguna veneziana famosa per la pesca, attività principale dell'isola interessante per i golosi di pesce.

Venezia - Isola di San Giorgio

L'Isola di San Giorgio ospita l'omonima chiesa, la cui facciata è molto simile a quella della Basilica del Redentore.

Venezia - Lido di Venezia

Conosciuta anche come Isola d'Oro, quest'isola situata ad Est di Venezia vive di turismo, grazie alle sue bellissime spiagge, affollate nel periodo estivo.

Venezia - Giudecca

L'isola della Giudecca è l'isola della laguna veneziana che ospita la Basilica del Redentore, e da cui è possibile gustare al meglio i fuochi d'artifico durante la Festa del Redentore.