/media/post/7dzqp3z/vacanze-in-montagna-Cervino.jpg

Vacanze in montagna: dove andare

Avete già pianificato le vostre vacanze in montagna ma non sapete ancora dove andare e dormire?

Vi sveliamo le 10 località di neve al top per le vostre vacanze in montagna.

Camere con pista, hotel ecochic, proposte bio, spostamenti in motoslitta, in calesse, in treno o in aereo. Dopo avervi consigliato i migliori chalet in montagna delle Alpi eccovi le dieci strutture top in Italia e in Europa per vivere la montagna nel modo più pratico e, perché no, ecologico possibile e per scegliere e decidere dove andare e passare le vostre vacanze in montagna.

Vacanze in montagna, dove andare: Val di Luce Spa Resort in Toscana

Già il suo nome evoca radiose suggestioni. Di recente costruzione, il Val di Luce Spa Resort rappresenta il giusto compromesso tra sport e benessere. Infatti, questo luxury residence, affacciato sulle montagne dell’Abetone, custodisce una moderna Spa.

(vacanze in montagna: val di Luce)

Se volete giungere fin qui, lasciate la macchina a casa: una volta giunti a Pistoia in treno, prendete l’autobus (www.copitspa.it) fino ad Abetone e da lì sarete scortati in camera dal transfer dell’hotel. Al risveglio, con scarponi, sci o snowboard in spalla, potete raggiungere le piste direttamente a piedi dalla struttura, che sono battute ogni mattina, e collegate al comprensorio Abetone-Montagna Pistoiese, con 21 impianti di risalita e 50 chilometri di piste e livelli di difficoltà per tutti. In più, sci ai piedi, potete attraversare le valli della Lima, del Sestaione, dello Scoltenna e di Luce, tra i fantastici paesaggi dell’Appennino toscano.Via Val di Luce, Abetone (Pt), tel. 0573 60 961, www.valdilucesparesort.it

Trentino Alto Adige

Vacanze in montagna, dove andare: Hotel Armentarola in Trentino

A San Cassiano sorge, da oltre 70 anni, il bellissimo Hotel Armentarola. Questa struttura di charme ospita 50 camere (fantastica la suite De Luxe e il suo terrazzo con sauna privata da cui si gode della vista verso il Piz Sorega), un centro benessere e un ristorante gourmet.

(vacanze in montagna armentarola hotel)

Arrivate fin qui in aereo (aeroporto di Bolzano) o in treno fino a Brunico e poi transfer in hotel con taxi (80 euro da una a quattro persone) oppure con autobus di linea (www.sii.bz.it) con fermata proprio di fronte all’hotel.

A pochi metri trovate lo ski-lift che collega con il magnifico Carosello Dolomiti Superski: una volta arrivati in reception potete comprare lo skipass e senza alcun costo aggiuntivo, evitare le lunghe attese negli uffici skipass. A pochi passi dalla struttura, trovate anche la pista di 15 chilometri per lo sci di fondo. Se non le avete mai provate, optate per le racchette da neve ai piedi e fatevi una bella ciaspolata! Ovviamente, sempre a due passi dall’Armentarola. San Cassiano (Bz), tel. 0471 84 95 22, www.armentarola.com

Vacanze in montagna, dove andare: Falkensteiner Hotel Lido Ehrenburgerhof in Trentino

Addio alle snervanti code in autostrada: quest’inverno l’automobile non va in vacanza.

Questo è il concetto portato avanti dalla Val Pusteria, che ha fatto partire alla grande un’iniziativa all’insegna del “viaggio-bio”. Si chiama il Treno dello Sci, è gratuito e tutti i giorni percorre ogni 30 minuti il tragitto fermandosi al comprensorio sciistico del Plan de Corones e a quello delle Dolomiti di Sesto. E a Casteldarne, proprio a pochi passi dalla stazione ferroviaria, sorge il “family hotel” Falkensteiner Hotel Lido Ehrenburgerhof, che con la stagione fredda si trasforma in un paradiso per gli sciatori: i grandi possono raggiungere in pochi minuti le piste, i piccoli hanno a loro disposizione un parco divertimenti appena fuori dalla porta d’entrata.

Fino al 16 febbraio approfittate del pacchetto “Family Top”, per sette notti da vivere sulla neve e all’interno dell’Acquapura Spa, con assistenza e animazione per bambini a partire dai tre anni di età.Strada della Stazione 7, Casteldarne (Bz), tel. 0474 56 22 22, www.falkensteiner.com

Vacanze in montagna, dove andare: Oberfahrerhof in Trentino

Gita in calesse? Al maso Gallo Rosso Oberfahrerhof di San Genesio, questo è possibile anche in inverno. Il contadino Sebastian accompagna gli ospiti sulla slitta alla scoperta di angoli incantati, che si lasciano ammirare con il ritmo lento e costante del passo dei cavalli avelignesi. Incastonato in un paesaggio magico, questo maso concede una pausa dalla solita vita frenetica, proponendo un ventaglio di attività, oltre all’equitazione invernale. Le piste da sci di fondo sono situate sul vicino Altopiano del Salto o direttamente dietro al maso. Da lì potete scivolare su dieci chilometri di piste fino al Möltner Kaser. Il maso, poi, è un ideale punto di partenza per escursioni con gli sci allo Stoanernen Mandlen o fino a Merano 2000, il comprensorio sciistico più vicino, anche raggiungibile con il bus Tschöggelberg che passa sulla strada principale sotto il maso. Se arrivate alla stazione o all’aeroporto di Bolzano, i proprietari saranno lieti di venirvi a prendere.Flaas, Oberfahrer 16, San Genesio (Bz), tel. 0471 34 0084, www.reiterhof-oberfahrer.com

Vacanze in montagna, dove andare: Excelsior Resort in Trentino

All’Excelsior Resort di San Vigilio di Marebbe, struttura immersa nell’area protetta del Parco Fanes-Senes-Braie, infilati tuta, scarponi e sci, si esce dalla sua porta e si parte per sciare su oltre mille chilometri di piste meravigliose. Questo vero e proprio “hotel con gli sci ai piedi” è facilmente raggiungibile con il treno, e permette di sciare comodamente sulle piste di Plan de Corones, fino alle soleggiate valli dell’Alta Badia e della Sellaronda. E, udite udite: una delle stazioni sciistiche più esclusive dell’Alto Adige vi attende proprio all’uscita dell’hotel. Eppure qui, il divertimento non è soltanto per gli sciatori, ma anche per gli amanti di tutti gli altri sport invernali. L’hotel ha pensato anche a chi non scia, con programmi alternativi per vivere la neve: ogni settimana sono proposte la ciaspolata nel parco e la gita guidata “Emozioni Dolomitiche”, che prevede la salita alla malga di Fanes, con il gatto delle nevi e discesa con lo slittino, oppure a piedi.Via Valiares 44, San Vigilio di Marebbe (Bz), tel. 0474 50 10 36, www.myexcelsior.com

Lombardia

Vacanze in montagna, dove andare: Romatik Hotel Baita Fiorita in Lombardia

A Santa Caterina Valfurva, vi aspettano i 436 km di piste dei comprensori valtellinesi. Se volete soggiornare in un luogo di pace, direttamente sulle piste, il Romatik Hotel Baita Fiorita, della famiglia Compagnoni, potrebbe essere la soluzione giusta. A sfiorare l’entrata dell’hotel della celebre campionessa di sci, la Seggiovia Paradiso (a 30 metri), che porta sulla pista Cevedale, e un anello per lo sci di fondo di 15 metri. Chi desidera una vacanza eco-friendly, poi, può puntare sull’accoppiata treno-autobus, infatti fino a metà aprile un servizio di transfer quotidiano collega due volte al giorno gli aeroporti di Milano Malpensa e Bergamo Orio al Serio alle principali località della Valtellina, Santa Caterina Valfurva compresa, grazie al servizio efficientissimo Bormio Viaggi ( www.bormiotransfer.itwww.valtellina.it). Gli ottimi ski service presenti su tutto il territorio, invece, permettono di viaggiare leggeri, noleggiando l’attrezzatura da sci una volta giunti sul posto.Via Frodolfo 3, Santa Caterina Valfurva (So), tel. 0342 92 51 19, www.compagnoni.it

Valle D'Aosta

Vacanze in montagna, dove andare: Hotel Cré Forné in Valle d’Aosta

A Champoluc, tra le cime della Val d’Ayas, in Valle d'Aosta, sorge una struttura veramente particolare: su di un balcone naturale, l’Hotel Cré Forné offre un panorama alpino di grande bellezza che guarda il massiccio del Monte Rosa, e degli ottimi livelli di servizio curati in ogni dettaglio nella calda atmosfera di un caratteristico rifugio di montagna. L’hotel si trova a pochi metri sopra l’arrivo della telecabina del Crest, a ben 2.020 metri di altezza: per raggiungerlo, l’unica soluzione, è lasciare l’auto nel comodo parcheggio di fronte alla telecabina e prendere l’impianto. Una volta in cima, è a disposizione la motoslitta o la jeep dell’albergo per il trasporto bagagli. Se poi ci decidesse di lasciare la macchina a casa e arrivare in aereo o in treno, nulla di più pratico: dall’aeroporto di Torino la distanza è di 90 chilometri, da quello di Aosta 45, e una volta raggiunta Verrès, sarà disponibile l’efficiente servizio di pullman dell’azienda Vita ( www.vitagroup.it).Località Crest, Champoluc (Ao), tel. 0125 30 71 97, www.champoluc.it

Veneto

Vacanze in montagna, dove andare: Cristallo Hotel Spa & Golf in Veneto

Ecco un indirizzo ultrachic per gli amanti della neve, ma anche della mondanità, quella esclusiva, sempre di casa a Cortina d’Ampezzo. Quando si parla della “Regina delle Dolomiti”, non si può non far riferimento allo storico e magnificente Cristallo Hotel Spa & Golf. Questo cinque stelle,è un ottimo punto di partenza per il Dolomiti Superski, il più grande carosello sciistico del mondo. Tra le attività a disposizione del cliente? Sci, sci di alpinismo, sci di fondo, sci estremo, escursioni con le racchette da neve, snowboard, telemark, pattinaggio, slittino, curling e tutto il repertorio del gioco e dello scivolare sulla neve e sul ghiaccio. E per divertirsi senza doversi preoccupare dell’organizzazione, il concierge dell’hotel si occuperà di organizzare tutte le attività sulla neve. Per arrivare a Cortina? In aereo da Venezia, Verona e Treviso, in treno la stazione ferroviaria più vicina è Calalzo di Cadore, a 35 chilometri di distanza.Via R. Menardi 42, Cortina d'Ampezzo (Bl), tel. 0436 88 11 11, www.cristallo.it

Svizzera

Vacanze in montagna, dove andare: Tschuggen Grand Hotel in Svizzera

Avete mai pensato di uscire dalla vostra camera d’albergo e in pochi attimi salire in vetta? Al Tschuggen Grand Hotel di Arosa questo è possibile grazie all’impianto di risalita privato Tschuggen Express. Basta premere un tasto e il trenino trasporta in meno di due minuti e mezzo (con una velocità di 4 metri al secondo) sulle piste. Può ospitare fino a 12 ospiti in due cabine, e mentre questi possono godere di una vista impareggiabile sulle cime innevate del comprensorio, questo taxi su rotaia supera 150 metri di dislivello con un percorso di 528 metri e una pendenza massima del 52 %. Una vera rivoluzione in quota, che aumenta il prestigio di questa meravigliosa struttura, dal fascino avanguardistico. Per arrivare fin qui, nulla di più semplice: una volta arrivati a Coira, con i treni Ice o Ic, l’Arosa Express mette a disposizione collegamenti giornalieri ogni ora: lo staff dell’hotel sarà lieto di venirvi a prendere alla stazione. Se arrivate all’aeroporto di Zurigo Kloten, il concierge organizzerà per voi un transfer in limousine.Sonnenbergstrasse, Arosa, tel. +41 81 378 99 99, www.tschuggen.ch

Austria

Vacanze in montagna, dove andare: Grandonna Mountain Resort in Austria

Ecco un altro indirizzo fuori dall’Italia. In Austria, il neonato Grandonna Mountain Resort (inaugurato l’8 dicembre 2012) si prospetta come una meta di grande relax e divertimento allo stato puro. Immerso nei paesaggi mozzafiato del Tirolo orientale, questo resort propone un nuovo modo per vivere la montagna a 1300 metri di altitudine: i suoi innovativi bungalow hanno accesso diretto ai sentieri escursionistici in quota e al comprensorio sciistico Großglockner Kals-Matrei con 110 chilometri di piste adatte a tutti. Ogni singolo chalet ha un suo proprio carattere e permette di soggiornare in totale privacy e con ogni comfort. Senza contare che qui la vacanza inizia non appena varcata la soglia della propria abitazione, d’altronde la struttura è situata in una delle location più ambite sulle Alpi austriache. Se pensate di lasciare la macchina a casa, potete arrivare facilmente fin qui con il treno (la stazione di Lienz è la più vicina), oppure con l’aereo (via Klagenfurt, Innsbruck, Salisburgo e Monaco di Baviera). Una navetta East Tyrol, al costo di 39,90 euro a persona vi farà arrivare a destinazione.Gradonna 1, Kals am Großglockner, tel. +43 48 76 82 000, www.gradonna.at!