/media/post/u9vq5hf/enogastronomia.jpg

Turismo Enogastronomico

Uno dei piatti forti dell'Italia

Il turismo enogastronomico è sempre stato uno dei piatti forte dell'Italia. Da sempre il buon cibo e il vino italiano hanno attirato e, a volte, anche stregato migliaia di turisti di tutto il mondo.

DOC, DOCG, DOP e IGP sono acronimi conosciuti e usati ormai da tutti, ma cosa vogliano dire esattamente queste denominazioni e indicazioni pochi lo sanno. I Consorzi per la tutela dei vari prodotti cuore del Made in Italy lottano per preservare e promuovere i vari marchi e realtà storiche dell'enogastronomia italiana.

Facciamo un viaggio lungo l'Italia alla scoperta dei tanti Consorzi per la tutela e dei luoghi unici che li circondano, partiamo dal nord Italia.

 

Piemonte

Consorzio per la tutela dell'Asti Il sito del Consorzio offre numerose risorse per la scoperta dei territori dell'astigiano e dei suoi vini. Itinerari tra Nizza Monferrato e Acqui Terme, da Costigliole d'Asti a Castiglione Tinella, fino a Cassano Belbo e Bubbio.

Un viaggio alla scoperta di cantine e uve di moscato tra le colline dell'astigiano. Consorzio Tutela Barolo, Barbaresco, Alba-Langhe e Roero Promozione e conoscenza del territorio e dei suoi vini: questo è lo scopo di questo grande Consorzio che racchiude al suo interno alcuni dei vini più famosi d'Italia. Dal Barolo al Barbaresco, fino al Dolcetto d'Alba e al Moscato d'Asti.

 

(descrizione)

 

Lombardia

Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola Il gorgonzola è un formaggio antico, dal sapore particolare e che è usato in molti piatti della cucina italiana. In provincia di Milano c'è anche una cittadina che prende il nome del famoso formaggio e che ogni anno lo festeggia con una sagra.

Consorzio per la tutela dei vini Franciacorta Il territorio della Franciacorta si sviluppa su 19 comuni della Provincia di Brescia, in un paesaggio capace di stupire per la sua varietà, per i suoi colori e per il suo tesoro più prezioso: il vino.

Consorzio per la tutela del Taleggio Il taleggio è un formaggio di origini antichissime, morbido, dal sapore dolce e dall'odore molto caratteristico. Come per il gorgonzola, anche il taleggio ha un paese con lo stesso nome in provincia di Bergamo e che vale una visita.

 

(descrizione)

 

Veneto

Consorzio per la tutela del Formaggio Asiago, questo formaggio famoso in tutto il mondo ha un gusto delicato e gradevole ed è prodotto principalmente sugli alpeggi dell'Altopiano di Asiago e del Trentino. Vale la pena visitare una dei tanti caseifici che lo producono.

Consorzio per la tutela Vini Valpolicella. Corvina, corvinone, rondinella e molinara. Queste sono solo alcune delle uve che compongono i vigneti della Valpolicella, un anfiteatro di valli di straordinaria bellezza. Consigliamo un tour enologico in automobile tra le valli e le tanti aziende vinicole.

 

(descrizione)

 

Emilia Romagna

Consorzio per la tutela del Parmigiano Reggiano. E' uno dei pilastri del Made in Italy, esportato in tutto in mondo e vittima di molte contraffazioni. Sul sito internet del Consorzio del parmigiano è possibile scoprire i caseifici che lo producono nelle province di Bologna, Modena, Mantova, Parma e Reggio Emilia, e prenotare una degustazione o una visita guidata.

 

(descrizione)

 

Consorzio per la tutela del Lambrusco di Modena. I vitigni dei Lambruschi sono parte del paesaggio modenese, come lo è il vino che si ottiene dalle sue uve. Dal sito è possibile scegliere quattro itinerari per scoprire la bellezza di queste terre, da Modena a Carpi, fino a Sorbara e Castelvetro: un viaggio nella storia, nell'arte e nei locali tipici dove assaporare il Lambrusco.