/media/post/slq74vp/top_10_shopping_a_bangkok_prev.jpg

Top 10 Shopping a Bangkok tra modernità e artigianato

I luoghi di culto per gli amanti dello shopping

Gioielli, abiti e prodotti locali. Bangkok ha molti centri commerciali concentrati nel distretto Siam Square-Ploen Chit- Rama, mentre per i negozi di artigianato è celebre Chiang Mai. Molti oggetti d'antiquariato sono riproduzioni moderne, ma se non si resiste alla tentazione dell'affare, meglio sempre negoziare sul prezzo. 

 

1) Chatuchak 

Aperto sabato e domenica, (7-18) è il mercato più frequentato dai locali in cerca di abiti e oggetti di arredamento a buon prezzo. Diviso in 27 sezioni, è tra i più estesi mercati all'aperto del mondo. Paholyothin Rd., Bangkok, www.chatuchak.org 

 

2) Narai Phand 

Grande centro artigianale a gestione privata, che ha il patrocinio della famiglia reale. La maggior parte dei profitti va agli stessi artigiani. 973 Ploenchit Rd., Bangkok, www.naraiphand.com 

 

3) Pak Khlong Talat 

Grande mercato di frutta e verdura in un vecchio magazzino assordante. Bello arrivarci alla mattina, per le luci e la varietà di etnie al lavoro. Sul fiume Chao Phraya, Bangkok. 

 

4) Patpong 

Il mercato notturno più conosciuto dai turisti a Bangkok è aperto tutti i giorni dalle 18 alle 24. Lungo la Soi Patpong 1 prosperano le bancarelle dei falsi: orologi, borse, penne, abbigliamento, identici agli originali griffati. Patpong è anche uno dei quartieri per la vita notturna di Bangkok.

 

5) Khaosan Road 

È la meta preferita per i "backpacker" (zaino in spalla), ed è sempre frequentata da una gioventù entusiasta. Questo è un altro piccolo regno per gli appassionati dello shopping e della vita notturna. 

 

6) Anita Silk 

Sartoria, produttore e grossista tra i più rinomati della Thailandia. Sono disponibili migliaia di modelli di ottima qualità, materiali e fatture. 298/2 Silom Rd., Bangkok, tel. +66 2342481

 

7) Sankampaeng Road


A Chiang Mai, un susseguirsi di imprese artigiane, dove si trovano ceramisti "celadon" (tecnica cinese di porcellana invetriata), tessitori, mobilieri, vasai, laboratori di lacche e sete pregiate. 

 

8) Antiques Corner


Bazar serale, con negozi di antiquariato nascosti al secondo piano del complesso commerciale a anco del Chiang Inn. Chang Klan Rd., Chiang Mai. 

 

9) Asian Institute of Gemological Sciences 

La vasta scelta di pietre dure e la creatività degli artigiani fanno della Thailandia un luogo fantastico per l'acquisto. A Bangkok, in Silom Road, il negozio dell'Istituto che studia le gemme thailandesi permette di acquistarle in tutta sicurezza. www.aigsthailand.com 

 

10) Siam Silverware


Da più di 50 anni produce tra gli argenti migliori della Thailandia, di qualità anche superiore a quella dei rinomati negozi a est della città. 5 Wua Lai Rd., Chiang Mai. 

 

Informazioni e consigli:

- Al Night bazaar di Chiang Rai -esperienza imperdibile in Thailandia- si trovano bellissimi manufatti delle tribù di montagna. 


- Baan Tawai: a sud di Chiang Mai, villaggio di riferimento per gli amanti del legno teak. I migliori artigiani dell'argento in città, invece, sono in Wua Lai Road


- Bo Sang: villaggio vicino a Chiang Mai, specializzato nella fabbricazione di ombrelli di seta, o carta ricavata dalle fibre della pianta di gelso.