/media/post/8l7uazr/thassos_isola_egeo.jpg

Thassos, il gioiello dell’Egeo

Thassos, l'Isola di Smeraldo dell'Egeo

L'isola di Thassos, sospesa tra mare e montagna, offre trekking, bici e esplorazione senza rinunciare a un tuffo nel mare turchese. Piscine naturali, spiagge bianche, tramonti, pinete e mulini, tutte le bellezze da ammirare nell'isola greca di Thassos.

 

(descrizione)

 

A pochi chilometri dalla costa Macedone, Thassos è un’isola che si dedica agli amanti della natura rigogliosa. Lontana dalle classiche immagini greche di case bianche, mulini e tramonti, l’isola è un tripudi di pinete verdi e mare azzurro, un binomio di colori che le ha regalato il soprannome di “Isola di Smeraldo”.

 

Nell’entroterra poi l’ambiente si trasforma in foreste di querce e platani che si estendono sulle montagne, dove lunghi sentieri fanno la gioia di amanti del trekking e della mountain bike e portano alla scoperta di grotte e cascate come Apostolos e Ypario.

 

(descrizione)

 

Limena e Potos sono le cittadine principali e più turistiche, piacevoli borghi dalle case basse con le tegole rosse puntellate da piacevoli taverne. Fermatevi da Thassian Doukas, invitante con i suoi tavoli lungo il molo, e assaggiate alcune delle delizie locali come le ricche insalate, il pesce fresco e, a fine pasto, le ciambelle col miele tradizionali dell’isola.

 

La vera ricchezza di Thassos però è il suo mare magnifico: imperdibile la piscina naturale di Giola, incredibile con il suo colore smeraldo così brillante rispetto al blu intenso che la circonda.

 

Raggiungerla è impegnativo – si deve percorrere un sentiero per circa 2 chilometri – ma questo la rende poco affollata e lo spettacolo vale lo sforzo. Se cercate spiagge vere e proprie suggeriamo Golden Beach, l’incantevole Paradise Beach e Saliara, magnifica con la sua sabbia bianca che risalta l’azzurro del mare.

 

Per goderle ancora più scegliete un resort in riva al mare come Alexandra Golden, boutique hotel a cinque stelle che unisce architettura moderna ad un’estetica minimalista.

 

E non mancano sull’isola anche delle attrattive culturali: merita una visita il sito archeologico di Alykes, proprio a ridosso del mare e con un’affascinante grotta del VII secolo a.C., e alle antiche cave di marmo, uno dei materiali più preziosi di Thassos.