/media/post/ld8d5gr/terme_dei_papi.jpg

Terme dei Papi - Viterbo

Relax alle Terme dei Papi

Le Terme dei Papi fanno parte del territorio della zona termale di Viterbo, molto vasto e soprattutto adatto a tutte le tasche.

Ci sono, infatti, zone libere e gratuite dov'è possibile fare il bagno nelle acque senza spendere nulla. E poi ci sono zone invece dove l'ingresso è a pagamento: prima di andare è bene informarsi su prezzi e orari delle Terme dei Papi.

Comunque sia, l'area termale di Viterbo è una delle più generose d'Italia sia sotto il profilo dell'estensione sia per la portata d'acqua.

Tra le sorgenti più famose c'è la sorgente del Bullicame (58 gradi), molto apprezzata per le sue qualità terapeutiche ed una delle principali utilizzate dalle Terme dei Papi. Qui le sorgenti sono quasi tutte ipertermali, il che significa che presentano una temperatura dell'acqua, al momento dell'uscita, compresa tra i 35 e i 60 gradi centigradi.

Si tratta inoltre di acque di origine vulcanica, particolarmente ricche di zolfo e di azotati, che vengono di solito prescritte per curare delle patologie dermatologiche. Ma naturalmente si può venire alle terme di Viterbo anche "solo" per puro relax, magari con le offerte degli hotel delle Terme di Viterbo.

Queste sorgenti, che furono tra le più sfruttate dai Romani, hanno poi "requisito" il nome ai Papi, perché particolarmente apprezzate da alcuni pontefici, tra cui Bonifacio VIII. Informazioni - Terme dei Papi - Strada Bagni, 12 - tel. 0761/3501