/media/post/g93h7gg/sardegna.jpg

Le spiagge più belle della Sardegna

Sardegna nord o Sardegna sud? La costa orientale o la costa occidentale? Difficile selezionare le spiagge più belle della Sardegna

Dovete accontentarvi di questa piccola guida Quali sono le spiagge più belle della Sardegna? In Sardegna ci sono moltissime spiagge che definire semplicemente belle significa sottovalutare. Sceglierne solo alcune è abbastanza difficoltoso.

Qui ne abbiamo selezionate cinque. Naturalmente senza pretendere che si tratti di un elenco esaustivo.

 

Guida delle spiagge della Sardegna: le 5 spiagge più belle

Le spiagge più belle della Sardegna: Poetto, Cagliari

 

(descrizione)

 

Poetto è una località famosa vicino Cagliari (è facilmente raggiungibile dal centro cittadino con un bus). Sabbia bianca e possibilità di praticare sport acquatici, come il kite surf. La spiaggia di Poetto si estende per circa 8 km fino a Quartu Sant’Elena, ed è una delle spiagge più belle della Sardegna sud.

 

Le spiagge più belle della Sardegna: Le Bombarde, Alghero

 

(descrizione)

 

Facilmente raggiungibile dalla (bellissima) cittadina di Alghero, la spiaggia delle Bombarde ha una sabbia bianca che par quasi neve. Ad aumentare il fascino di questa spiaggia c’è anche il profumo degli alberi di pino che viene dalla vicina pineta. Il mare è trasparente: blu e sempre calmo. Perfetto per lasciarsi andare a piacevoli nuotate.

 

Le spiagge più belle della Sardegna: le Dune di Piscinas, Arbus

 

(descrizione)

 

Le dune di Piscinas sono raggiungibili solo con l’automobile, partendo da Arbus. Lungo la strada si incontrano i resti di quella che viene chiamata “archeologia industriale”: vale a dire quel che rimane di una vecchia miniera attiva fino al secolo scorso (e vi potete imbattere anche nel villaggio fantasma di Gennas). Poi quando si arriva alle dune lo scenario è di quelli mozzafiato: una spiggia bianca continuamente modellata dal vento (le dune possono raggiungere anche i 0 metri di altezza). È uno dei posti più selvaggi della Sardegna.

 

Le spiagge più belle della Sardegna: la Spiaggia del Principe, Costa Smeralda

 

(descrizione)

 

È la spiaggia rosa: un colore dovuto al granito che divide la Spiaggia del Principe da un mare trasparentissimo. Chiamata così perché questa spiaggia fu in qualche modo “scoperta” o comunque resa famosa dal principe Karim Aga Khan che soleva trascorrere le vacanze in Costa Smeralda. Acqua blu trasparente perfetta anche per lo snorkeling.

 

Le spiagge più belle della Sardegna: Cala Luna nella costa orientale

 

(descrizione)

 

Cala Luna si trova nella costa orientale della Sardegna. Vicino la città di Dorgali all’interno del Parco del Gennargentu. Questa splendida spiaggia è accessibile solo a piedi o via mare con una barca.

 

Leggi anche: