/media/post/5l4u7vf/2096-Ljubljana-ponte-triplice-622x471.jpg

Slovenia Capitale

Qual è la capitale della Slovenia?

Città a misura d'uomo, immersa nei boschi, incorniciata dalle Alpi e attraversata dall'omonimo fiume, Lubiana è la più piccola capitale d'Europa e sembra un "villaggio da fiaba".

Ma le facciate in stile liberty, il castello e i colonnati fanno da sfondo a una città vitale, moderna e accattivante, animata da giovani artisti e studenti universitari che popolano giorno e notte le sue strade e i suoi caffé.

Qui, l'antico vive in armonia con il moderno. A Lubiana si sono conservate le tracce di tutte e cinque i millenni della sua storia, tra cui il lascito della romana Emona, il nucleo antico con il castello medievale, facciate rinascimentali e barocche, portali ornati e tetti curvati.

Il quadro viene completato dai caratteristici ponti sul fiume Ljubljanica e l'aspetto odierno di Lubiana è dovuto in parte al barocco italiano, in parte allo "stile Secessione", più giovane di due secoli. Quest'ultima si nota nello stile di numerosi edifici costruiti dopo il grande terremoto del 1895.

Alla sua città natia, nella prima metà dello scorso secolo diede una forte impronta personale l'architetto di fama internazionale e dalle idee all'avanguardia Jože Plecnik, considerato il Gaudì sloveno.

Rinomato centro congressuale e culturale, ogni anno Lubiana ospita numerose manifestazioni tra concerti, musei e festival internazionali, sorprendendo piacevolmente i suo ospiti con la sua accoglienza e i sapori della sua cucina.

La Presidenza dell'Unione Europea ha lasciato in eredità a Lubiana e a tutto il paese strutture MICE di alto livello, in grado di ospitare con successo meeting, congressi e incontri business internazionali.

Nella capitale slovena ogni anno si susseguono oltre 10000 manifestazioni culturali, anche durante i 14 festival internazionali, con musicisti, attori e pittori di spicco, ma anche di alternativa e di avanguardia.

Bella in tutte le stagioni, Lubiana è anche un'interessante meta per lo shopping, all'insegna di una insolita commistione tra antiche botteghe artigianali nel centro storico e moderni centri commerciali in periferia.

Quasi un must è prendere un caffè in uno dei deliziosi locali situati sulla riva del fiume Ljubljanica, dove Il sabato fanno sosta anche gli abitanti della città, di ritorno dal suggestivo mercato scoperto.

Ogni domenica mattina, lungo il fiume si tiene il mercato dell'usato, visitato anche da molti turisti stranieri alla ricerca di qualche pezzo di antiquariato per impreziosire le loro collezioni private.

Lubiana - Curiosità

  • Lubiana è la capitale più piccola d'Europa con 270.000 abitanti
  • Il nome Ljubljana significa "amata".
  • Il famoso architetto sloveno Joze Plecnik autore dei principali monumenti architettonici di Lubiana ha rinnovato anche il complesso reale Hradcani a Praga.
  • I turisti dicono che a Lubiana ci sono ragazze bellissime.