/media/post/5zp5fuu/roma_appuntamenti_tutto_lanno.jpg

Roma: tanti appuntamenti tutto l’anno

Da gennaio a dicembre, tutte le manifestazioni e le feste tradizionali

Non solo monumenti: Roma da gennaio a dicembre propone tante manifestazioni e feste tradizionali. Dal cinema, allo sport, alle feste di piazza, la città ha appuntamenti per tutti i gusti.

 

(descrizione)

 

10 aprile maratona di Roma

Acea sponsorizza da anni
quello che è diventato un appuntamento fisso per i corridori di tutto il mondo e
per i semplici appassionati:
la Maratona di Roma, che
parte dai Fori Imperiali e si snoda in tutti i punti più belli della città. I percorsi sono due, quello competitivo per gli atleti tesserati di 42 km, e la RomaFun, prova di 5 km aperta a tutti.
Una vera e propria giornata di festa, in cui Roma si ferma e,
con musica e manifestazioni parallele all’evento, celebra lo sport.

 

21-24 aprile Natale di Roma

Molto caro ai romani è il 21 aprile, giorno in cui secondo la tradizione si festeggia la nascita della città. Nonostante siano passati più di 2700 anni, l’evento è ancora molto sentito: la festa dura diversi giorni, ciascuno dei quali animato da eventi. Gruppi storici preparano
cortei con i costumi tradizionali e la rievocazione del momento della fondazione, si tengono mostre e percorsi didattici,
ma anche concerti e
una speciale illuminazione dei monumenti più caratteristici della Roma antica, da ammirare per tutta la notte.

 

 

2-15 maggio Internazionali tennis

Appuntamento fisso sono
 gli Internazionali di Tennis, rinomato torneo con sede
al Foro Italico e che in ogni edizione fa il tutto esaurito. Nove giorni di prove maschili e femminili che vedono in campo alcuni degli atleti più famosi
e premiati del mondo, oltre
agli atleti italiani da tifare e sostenere. Inoltre è occasione di fare grande festa, con il Villaggio che viene creato nell’area con musica e divertimento per tutta la notte.

 

 

29 giugno festa SS. Pietro e Paolo

Si celebra in questa data la festa dei patroni della città, S. Pietro e S. Paolo.
 Per l’occasione la frenetica vita quotidiana si ferma e si dedica la giornata a scoprire le bellezze della capitale: gli eventi sono tantissimi, dalle manifestazioni religiose alle attività culturali ai concerti.
 Da ricordare le tappe più caratteristiche: l'“infiorata”, in cui Via della Conciliazione
e Piazza Pio XII si colorano
di quadri floreali realizzati
da maestri di tutto il mondo,
le visite ai Musei, che in
questa particolare giornata sono gratuiti, la regata di imbarcazioni storiche fino a Castel Sant’Angelo, dove poi si conclude il tutto con la famosa Girandola, 20 minuti di fuochi d’artificio che colorano il cielo della città.

 

15-30 luglio la Festa de Noantri

La più famosa festa popolare romana che si svolge nel
cuore dello storico quartiere
 di Trastevere. Si festeggia
la “Madonna Fiumarola” protettrice del quartiere, la cui statua secondo la tradizione venne ritrovata nel fiume nel 1500 e donata ad una delle chiese della zona. Trastevere
 in questo periodo celebra la
sua protettrice con una serie
di manifestazioni religiose, e
le sue strade si riempiono di bancarelle, di manifestazioni musicali e teatrali, e osterie all’aperto dove mangiare e festeggiare tutto il giorno e tutta la notte.

 

15 luglio-10 agosto stagione estiva Terme di Caracalla


Ogni estate le Terme di Caracalla si trasformano in una cornice di eventi e concerti, oltre ad ospitare la stagione estiva del Teatro dell’Opera. Quest’estate non sarà da meno: ci sarà un omaggio a Rossini con Il Barbiere di Siviglia, una delle sue opere più amate, tornerà il tradizionale galà Roberto Bolle & Friends, con protagonista la famosa etoile, e poi due grandi appuntamenti per gli amanti della musica, l’esclusivo concerto di Lionel Richie e l’esibizione del celebre rocker Neil Young.

 

5 agosto Festa della Madonna della Neve


Si tratta di uno degli eventi più caratteristici dell’estate romana, la giornata in cui si celebra la festa della Madonna della Neve: secondo un’antica leggenda, nel 300 d.C. una coppia di nobili e il Papa sognarono la Madonna, che li fece recare sul colle Esquilino ed indicò il punto dove far nascere una chiesa in suo onore con una coltre
di neve fresca, anche se si
era in pieno agosto.
Venne così costruita la Basilica di Santa Maria Maggiore, e proprio lì ogni anno si celebra il ricordo di questo miracolo con uno spettacolo di luci, suoni e colori.

 

1-6 ottobre
 Biennale Internazionale di Antiquariato

Torna in città l’esposizione
di antiquariato più famosa d’Italia: si tratta della Biennale di Antiquariato, una mostra che accoglie con una selezione molto rigida una serie di esposizioni e di opere per soddisfare con una qualità di alto livello i collezionisti più esigenti. Questa in particolare sarà un’edizione speciale perché ricorrono i 20 anni della mostra, e quindi sarà prestata ancora più cura all’arredo dello spazio espositivo e agli eventi proposti.

 

Ottobre 2016
 Festa del Cinema

Appuntamento fisso dell’Ottobre romano è la Festa del Cinema presso l’Auditorium Parco della Musica, un concorso che ormai è punto di riferimento per tutti gli appassionati, ospitando proiezioni, incontri, mostre, eventi, convegni. I 1300 mq del viale si trasformano in uno dei più grandi red carpet al mondo, dove è possibile veder sfilare i più famosi attori e registi nazionali ed internazionali che vengono a presentare i loro nuovi lavori, ma tutta la città è in festa, con eventi e proiezioni esclusive dedicate al mondo del cinema.