/media/post/ftv883z/rocamadour1.jpg

Rocamadour

Il borgo gotico nella roccia

 

Rocamadour regala una vista spettacolare.

Questo paesino della Francia, nella valle della Dordogna,  potrebbe essere considerato una delle sette meraviglie del mondo con il suo castello che si staglia all’orizzonte, le case fortificate che seguono dolcemente il pendio.

Arrivare a Rocamadour significa fare un viaggio affascinante nella Francia di altri tempi. Un viaggio storico e religioso.

 

Rocamadour, luogo di pellegrinaggio

Rocamadour è sempre stato un luogo di pellegrinaggio, che si trova lungo la strada percorsa dai pellegrini per arrivare a Santiago de Compostela in Spagna.

Qui un tempo c’era solo un eremo con una piccola cappella dedicata alla Vergine Maria costruita all’inizio dell’Undicesimo secolo. A partire dal Dodicesimo secolo Rocamadour diventa una tappa importante per i pellegrini.

Nel 1166 vi viene rinvenuto un corpo che si crede essere quello di Zaccheo esattore delle imposte al tempo di Cristo che si spogliò d'ogni bene per seguire Gesù. Leggende di miracoli e donazioni che cominciano ad arrivare da più parti sono la prima fortuna di Rocamadour.

 

Rocamadour, la rinascita nel Milleottocento

Poi però arrivano le guerre di religione del Sedicesimo secolo che segnano la decadenza di Rocamadour e la distruzione di molti santuari. E il corpo di Zaccheo (diventato nel frattempo San Amadour) che va perso. 

Solo nel Diciannovesimo secolo ricominciano i pellegrinaggi, “aiutati” in qualche modo dall’architettura spettacolare di questo borgo dall’aria così gotica.

 

Rocamadour, cosa vedere

Cosa c’è da vedere oggi nel borgo di Rocamadour (a parte il borgo stesso)? Il castello, naturalmente e poi la Cappella di Notre-Dame che conserva al proprio interno la Madonna Nera: una statua rozzamente scolpita nel legno di noce con la figura di Maria e quella di Gesù.

Poi ancora la Cappella di San Amadour e la Basilica di San Saviour con le sue enormi proporzioni incastonate nella roccia.

 

Rocamadour, dove si trova

Rocamadour si trova nella valle della Dordogna.

Rocamadour, come arrivare

Una delle città più grandi vicino Rocamadour è Bordeaux dove si può tranquillamente arrivare in aereo e da qui poi si può noleggiare un’automobile.