/media/post/h9tburh/porrettaterme.jpg

Porretta Terme: un week end alle terme nei dintorni di Bologna

Cosa fare e vedere a Porretta Terme in un week end, tra cure termali, natura e festival

Porretta Terme si trova nella città metropolitana di Bologna ed è una località rinomata per la sua antica stazione termale, a Porretta terme si può programmare un weekend all'insegna delle cure e del relax per corpo e mente e abbinare a questo la scoperta del territorio circostante attraverso una serie di attività quali escursioni nei vicini monti dell'appennino Emiliano e scoprire le attrazioni di questa cittadina e dei dintorni, tra cui il rinomato Festival di Soul e Rythm & Blues "Porretta soul Festival" che si tiene qui ogni estate.

Porretta Terme - Dove si trova

(descrizione)

Porretta Terme fa parte della città metropolitna di Bologna dalla quale dista 59 km e a soli 34 km da Pistoia. Porretta Terme è situata nel cuore dell'Appennino bolognese lungo la Valle del fiume Reno.

Porretta Terme - Le Terme

(descrizione)

La stazione Termale dei Porretta Terme è certamente la principale attrazione di questa località nonché il motivo principale per il quale si sceglie Porretta come destinazione di un weekend e di una vacanza più lunga. Le acque termali di Porretta sono sia sulfuree sia salsobromoiodiche con caratteristiche uniche. Le proprietà benefiche, note sin dai tempi degli antichi romani, sono studiate scientificamente, infatti le acque di Porretta servono per la prevenzionezione di un gran numero di affezioni sia dell'apparato respiratorio, locomotorio e di molti altri disturbi del sistema vascolare, sordità, affezioni gastroenteriche, dermatologiche e giniecologiche, ma sono anche perfette per chi voglia semplicemente dedicarsi alla cura estetica e al relax del proprio corpo. Nello stabilimento delle terme è possibile programmare la visita alle sorgenti sotterranea di acque termali.

Porretta Terme - Cosa fare in città e nei dintorni

(descrizione)

Soggiornare a Porretta significa vivere una vacanza a 360 gradi, perchè oltre a frequentare le terme qui è possibile praticare attività all'aria aperta, fare escursioni nei vicini monti dell'Appennino Emiliano e godere di un clima invernale fresco e ventilato, e di estati soleggiate ma per nulla afose. Infatti Porreta è punto di partenza ideale in inverno per raggiungere le stazioni sciistiche dell'Appennino come Corno alle Scale o fare passeggiatein estate negli ambienti incontaminati delle riserve naturalistiche dei dintorni.

Sempre nei dintorni da visitare assolutamente il Santuario della Madonna del Faggio del 1700 immerso in un bosco bellissimo, raggingibile con una rilassante passeggiata tra i faggi e il Borgo di Castelluccio con il suo Castello.

Il centro storico di Porretta è molto carino e godibilissimo, da visitare la chiesa di Santa Maria Maddalena che custodisce al suo interno una tela del pittore fiammingo Calvaert

Porretta Terme - Manifestazioni ed eventi

(descrizione)

La manifestazione fiore all'occhiello di Porretta Terme è il Porretta Soul festival, da 30 anni questo festival è punto di riferimento internazionale per la musica Soul e Rythm & Blues, con riferimento particolare alla musica di Memphis che vede ogni anno esibirsi nomi di calibro internazionale che difficilmente si esibiscono in Europa. Un appuntamento da non perdere e che quest'anno si terrà dal 18 al 31 luglio 2019.