/media/post/8vrlts4/barcellona_piatti_tipici_catalani_pa_amb_toquet_y_butifarras.jpg

Piatti tipici catalani

Otto specialità da assaggiare a Barcellona

Barcellona è diventata celebre per la sua cultura gastronomica, vera e propria pietra miliare per gli amanti del cibo. Grazie alla sua posizione costiera i piatti di pesce sono deliziosi e le verdure abbondano, ma la Catalogna è composta in gran parte anche da montagne e campi, da cui l'interesse catalano per i piatti "may y mantagna" (mare e monti), quelli che comprendono pesce e carne nello stesso piatto. Tra le molte pietanza che la cucina locale offre, ecco quelle che non si possono proprio perdere a Barcellona!

1) Pa amb tomaquet y butifarra

Pane strofinato con pomodori freschi e con un pizzico di olio e sale. Un vero alimento base catalano, da gustare solo o con la butifarra, una particolare salsiccia speziata.

2) Calçots y Salsa romesco

Si tratta di piccoli porri tipici della stagione primaverile, quelli che si mangiano alle feste conosciute come "Calçotadas". Le verdure sono cotte al barbecue e servite con salsa romesco, composta da mandorle, aglio arrostito, olio d’oliva e peperoncini rossi essiccati.

3) Escalivada

Un contorno caldo di verdure grigliate, generalmente melanzane, peperoni rossi, cipolle e pomodori.

4) Canelons

Cannelloni ripieni di tre tipi di carne: pollo, manzo e maiale.

5) Embutidos

È il nome di un piatto di salumi, tra cui fuet (maiale) e il famoso jamon, ovvero il rinomato prosciutto.

6) Esqueixada

Un'insalata di peperoni, pomodori, cipolle, vino rosso, aceto e "bacalao" tagliato a strisce (il baccalà tipico della zona).

7) Crema Catalana

Quale luogo migliore di Barcellona per assaporare il famoso dolce, bruciato in superficie, a base di zucchero, tuorli d'uovo e cannella.

8) Paella

Non è proprio tipica della Catalogna, ma è talmente diffusa che è impossibile non assaggiarla. Ottima quella a base di pesce, si trova anche mista “may y mantagna" (mare e monti).