/media/post/7uzrg7d/9294-marcopolo-PASSAPORTO-622x471.jpg

Passaporto - Guida per il rilascio e il rinnovo

Tutte le info necessarie

Andate subito a cercare il vostro passaporto e controllate la data di scadenza perché se avete previsto viaggi a breve potrebbe essere necessario muoversi subito per rinnovarlo.

Lo stesso vale per i vostri figli: per venire in vacanza all'estero con voi bisogna muoversi preventivamente visto che le tempistiche di rilascio del passaporto sono molto lunghe! Per viaggiare oltre le barriere eruopee, nel resto del mondo, in alcuni paesei potrebbero accettare la carta d'identità valida per l'espatrio ma generalmente è il passaporto l'unico documento che non vi farà correre brutti rischi.

Per ottenere il rinnovo o il rilascio del passaporto elettronico (nel quale è inserito un microchip contenente i la vostra firma digitale, le vostre impronte digitali e i vostri dati anagrafici), ormai obbligatorio, ci vogliono in genere 30-40 giorni di lavorazione e una spesa totale di poco più di 80 euro.

Viste le lunghe tempistiche è necessario affrettarsi e non ricordarsene a ricasco delle date di viaggio programmate! Per ottenere il passaporto dovrete recarvi presso la Questura della vostra città e portare quanto segue.

 

Tutto quello che serve per il rilascio o il rinnovo del passaporto

- due fototessere che non siano troppo chiare;

- un contrassegno telematico (la vecchia marca da bollo) da 40,29€, acquistabile in ogni tabacchi;

- la ricevuta di pagamento di 42,50€ via contocorrente per il passaporto ordinario; il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del tesoro. La causale è: "importo per il rilascio del passaporto elettronico" (è consigliato utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti in tutti gli uffici postali sotto richiesta al personale);

- una o due fotocopie fronte/retro del documento d'identità;

- la domanda compilata con i vostri dati;

- se state facendo un rinnovo dovrete portare il vecchio passaporto con voi.   Una volta preparato tutto il materiale è possibile recarsi presso gli uffici, possibilmente prenotando un appuntamento, per il rilascio del passaporto e attndere 30-40 giorni per la lavorazione del vostro passaporto.

Il genitore di un minore, al rilascio del passaporto dovrà allegare un modulo in cui si specifica il numero di figli e le generalità dell'altro genitore. Tutti i passaporti in corso di validità (compresi quelli con figli minori iscritti) restano validi fino alla loro naturale data di scadenza.

 

(descrizione)

 

Non spaventatevi inoltre se vi chiederanno di lasciare le vostre impronte digitali: è ormai una prassi obbligatoria. Queste, inoltre, possono essere acquisite presso gli uffici della Polizia anche in tempi differiti rispetto alla presentazione della richiesta.

In questura vi faranno poi firmare un'informativa di garanzia sul trattamento dei dati personali (una copia dell'informativa sarà rilasciata a voi).

Meglio muoversi subito e controllare il proprio passaporto per evitare di saltare le prossime vacanze all'estero!