/media/post/zl993t5/oristano-sartiglia.jpg

Oristano - Guida Sardegna

La città della Sartiglia

Tra il mare della Sardegna e i territori del Campidano e del Monte Arci sorge Oristano, città ricca di spiagge e località turistiche ospitante la Sartiglia, una delle più importanti manifestazioni italiane.

Situata nella parte Nord della pianura del Campidano, Oristano è attraversata dal Tirso, il fiume più lungo della Sardegna, che sfocia nel Golfo di Oristano, che si trova tra Capo Frasca e Capo San Marco.

Oltre alle porte principali d’ingresso alla città, è possibile visitare la cattedrale di Santa Maria Assunta, che dell'originaria struttura dell'edificio, conserva ancora solo le basi dell'abside, del campanile e la cappella del Rimedio, che contiene alcune sculture medievali, oltre alla sorgente di San Leonardo e l'omonima chiesa.

Dell'antica cinta muraria della città oggi è possibile ammirare solo la Torre di Mariano II.

I dintorni di Oristano offrono molti spazi verdi in cui passare giornate rilassanti, dalle pianure del Campidano alle montagne del Montiferru; degne di visita sono anche le cascate del rio Sos Molinos a Bonacardo.

Per gli appassionati è possibile passeggiare presso gli stagni e dedicarsi al birdwatching o darsi al canottaggio presso il lago Omodeo, o ancora visitare il Parco Naturale Regionale del Monte Arci.

Per gli amanti del mare, Oristano offre molte spiagge in cui potersi abbronzare al sole della Sardegna, oltre alla disabitata isola di Mal di Ventre, situata al largo della costa di Cabras, e lo Scoglio del Catalano.

Nella città sarda, ogni ultima domenica dell'ultimo martedì di carnevale ha luogo la Sartiglia, una giostra equestre di stampo medievale che fu introdotta nella provincia durante la dominazione catalana.

Sempre nel periodo carnevalesco è possibile partecipare alla Sa Carrela 'e Nanti, manifestazione che si svolge nel centro storico di Santulussurgiu.

 

(descrizione)

 

Oristano - Ristoranti

Ristorante Il Faro - Prezzo: 40-50 euro (Informazioni - tel. 0783 70002). Questo ristorante a conduzione familiare offre una cucina di terra e mare fatta con prodotti locali, come l'aragosta con olio di Cuglieri, le anguilline al pecorino e menta o la pecora bollita con patate e cipolle.

Ristorante trattoria Da Gino - Prezzo: 25-40 euro (Informazioni - tel. 0783 71428). Questo ristorante utilizza prodotti genuini di prima qualità per preparare piatti di pesce deliziosi come il fritto di orziadas o l'aragosta di Oristano alla Gino.

Ristorante Antica Trattoria del Teatro - Prezzo: 40-50 euro (Informazioni - tel. 0783 71672). Dai ravioli di carciofi o asparagi mantecati con uova di ricci ai lorighittias al ragù di salsiccia fresca e scaglie di ricotta affumicata passando per il filetto di bue rosso con bacche di ginepro, in questo ristorante la cucina tradizionale è liberamente reinterpretata.

 

(descrizione)

 

Oristano - Hotel

Albergo Il Duomo - 4 stelle - Prezzo: 120 euro (Informazioni - tel. 0783 77806). Quest'albergo sorge in un'elegante e antica dimora nobiliare del XVII secolo, proprio nel centro storico di Oristano.

Hotel Lucrezia - 3 stelle - Prezzo: 160 euro (Informazioni - tel. 0783 412078). A pochi minuti dalla Penisola del Sinis (a 10 chilometri da Oristano), questo albergo offre un servizio di prima qualità in una struttura storica.

Mistral2 Hotel - 4 stelle - Prezzo: 106 euro (Informazioni - tel. 0783 210389). Situato nel centro di Oristano, questo hotel offre una piscina, un garage gratuito e libero accesso alla rete Wi-Fi.