/media/post/ds439ca/7691-hamburger1s-622x465.jpg

New York: i migliori ristoranti di cucina americana

New York e la cucina. Un connubio molto particolare. Ecco i migliori ristoranti di New York di cucina americana

È bene dirlo subito: a dispetto di tutti i luoghi comuni, a New York si mangia benissimo! La Grande Mela offre una vastissima scelta di ristoranti e cucine da tutto il mondo. Noi vi consigliamo di scegliere quella americana, il vero piatto forte di New York. Ecco dove e cosa assaggiare, zona per zona!

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. Tribeca

Bubby's, 120 Hudson Street Il locale è molto tranquillo, e propone un menù americano. L'atmosfera ricorda le trattorie italiane e la loro cucina è molto casereccia: potete provare la loro zuppa di pane azzimo per otto dollari, oppure spenderne il doppio e provare il barbecue di maiale. Il nostro consiglio è di andare per un brunch nel fine settimana. Magari avrete l'occasione di sedervi al tavolo vicino di Robert De Niro! E magari rivivere con lui uno dei tanti film ambientati a New York.

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. Soho

Cupping Room Café, 359 W Broadway Questo è un tipico bristrò americano, da telefilm. Al contrario della nostra precedente proposta, qui evitate di andare nel weekend, perché potreste imbattervi in una coda lunghissima e le attese sono di ore.

E' piuttosto caro, ma ne vale la pena: provate una delle loro insalatone, dai quattordici dollari in su. Da non dimenticare la musica dal vivo due volte alla settimana, controllate sul sito web prima di uscire di casa!

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. Lower East Side

WD-50, 50 Clinton, Costosissimo, ma meraviglioso. Il menù è inconsueto e molto raffinato: il piatto forte è la tartare di cervo.

Si respira un'atmosfera surrealista, mescolata alla tipica accoglienza americana. Potrete farvi coccolare dai suggerimenti del pluripremiato chef Wylie Dufresne: ve ne innamorerete! Passateci almeno davanti!

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. East Village

Five Points, 31 Great Street American menù cento per cento: il panino alla carne di maiale per dodici dollari è da non perdere! E' un ristorante di altissimo livello, nonostante i prezzi molto contenuti. Vi immergerete nell'atmosfera tipica dell'East Village, tra intellettuali e giovani professionisti. Ottimi anche per un buon cocktail.

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. West Village

Blue Hill, 75 Washington Place. Tutt'altra clientela nel West Village, per via della presenza dei palazzi della New York University! In questo locale troverete le specialità americane, soprattutto quelle del vicino New England.

Dopo aver provato il brasato di merluzzo (codfish in inglese!), concedetevi i sapori di casa rivisitati dagli americani: il budino al cioccolato!

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. Uptown

E.A.T., 1064 Madison avenue. Siamo nell'Upper East Side, dunque locale raffinatissimo e caro. Anche qui, troverete solo il meglio della cucina americana, rivisitata con gusto europeo. Gli ingredienti sono freschissimi e di qualità elevata (anche la mozzarella!). Provate le minestre, servite con scaglie di parmigiano originale e crostini deliziosi.

Il proprietario è il famoso ristoratore Eli Zabar: una garanzia.

New York, i migliori ristoranti di cucina americana. Brooklyn

Dumont Burger, 314 Bedford Avenue Ci sono due ristoranti a Brooklyn, uno più raffinato alla fermata Metropolitan (G Train) ed uno più alla mano su Bedford (L Train).

Offre, a detta di molti, il miglior hamburger di tutta New York City.

Prezzi bassissimi: provate il classico burger DuMont o il Tuna Burger, accompagnati dalle loro french fries!

Se invece volete mangiare il miglior sushi di New York, ecco una guida ai ristoranti di cucina giapponese nella Grande Mela.

Guida di New York

I 10 luoghi da visitare a New York . Un tour (molto hot) nella vita notturna della Grande Mela

I musei di New York: MoMA e Guggenheim Shopping a New York: i migliori indirizzi tra negozi e outlet Greenwich Village: una guida al quartiere più movimentato di New York