/media/post/5h4ebbg/milano_24_ore.jpg

Milano in 24 ore

Tutto quello che si può fare in una giornata in città

Milano in 24 ore: dai locali storici ai ristoranti dove assaporare i piati della tradizione, dal Duomo a Piazza della Scala, dall’Arco della Pace al Quadrilatero della Moda, e non può mancare una serata sui Navigli. Tutto quello che si può fare in una giornata a Milano

 

8:00

Non ci saranno più i caffè letterari dell'800, ma alcuni locali hanno fatto la storia della città. Come il Savini, sotto la Galleria Vittorio Emanuele II: qui sono passati, tra gli altri, Verdi, Puccini, d'Annunzio, Marinetti e negli anni '50 i grandi divi di Hollywood (Via U. Foscolo 5, tel. 02 72003433, www.savinimilano.it). Per un ritrovo più informale, è ideale il Bar Magenta, all'angolo tra Via Carducci e Corso Magenta.

 

10:00

Simbolo dell'identità milanese, il Duomo vale una visita completa, dai suoi sotterranei alle splendide terrazze, dominate dalla celebre Madonnina. Chi vuole, può anche adottare una delle spettacolari guglie.

 

12:00

L'"Ultima Cena" di Leonardo da Vinci è nel Refettorio della Basilica Santuario di Santa Maria delle Grazie. La visita va prenotata con un certo anticipo, meglio se online, ma vale la fatica. Un vero must per ogni visitatore.

 

14:00

Per ammirare i posti più famosi di Milano, optate per un itinerario in tram (sugli antichi modelli dei primi del '900). E allora da Piazza della Scala, prendete il numero 1 e fate tutto il giro fino all'Arco della Pace.

 

16:00

Per chi ama le griffe, Milano offre il meglio per tutte le tasche. Nel Quadrilatero della Moda, troverete il top del "made in Italy". Su Corso Buenos Aires, tanti marchi a ogni prezzo.

 

18:30

L'aperitivo è il rito irrinunciabile di ogni serata milanese. L'appuntamento migliore è ai Navigli. Centinaia di locali lungo le antiche vie d'acqua della città, il cui disegno originale pare sia stato di Leonardo da Vinci.

 

21:00

Provate il risotto alla milanese. Tra i migliori, premiati alla manifestazione Giallo Milano 2012, ci sono Vico della Torretta, spazio gourmet del Grand Hotel Villa Torretta di Sesto San Giovanni; Antica Osteria Magenes di Barate di Gaggiano e Ambrosiano.