/media/post/cdap7pa/mantova-panorama.jpg

Mantova

Cosa vedere e dove mangiare

Mantova: cosa vedere?

(descrizione)

Mantova è una delle città d'arte italiane di maggiore fascino. E' ricca di storia ed è ancora vivibilissima, a misura d'uomo e perfetta come destinazione per un week end.

Se, vacanza o meno, vi trovate a Mantova e avete del tempo libero a disposizione, non mancate di visitare il Castello di San Giorgio, con le sue 4 imponenti torri una delle maggiori attrazioni cittadine. Al suo interno si tro infatti la famosa Camera degli Sposi, che il Mantegna affrescò per Ludovico Gonzaga e la moglie. 

 

(descrizione)

 

La residenza dei Gonzaga, risalente al 1300, è invece il Palazzo Ducale, che nonostante le sue 400 sale e i 34.000 mq di superficie, si visita tranquillamente in un paio d'ore.

 

(descrizione)

 

Mantova è considerata da sempre terra di produzione della zucca, ancora oggi protagonista indiscussa dei piatti tipici del posto, come i famosi tortelli alla zucca. Dolce simbolo di Mantova è la sbrisolona, una torta di origine povera che solo i forni artigianali della città sanno preparare come una volta.Merita una visita, in tema di pasticceria, il negozio di Antoniazzi, per assaggiare uno dei dolci preparati dai maestri pasticcieri. Camminando per le vie della città si trovano, si trovano le sei boutique Bernardelli, accomunate dalla filosofia di non vendere solo abiti, ma di proporre anche "uno stile", un loro "senso della moda" che da sempre detta legge in città.

 

(descrizione)

 

Pranzo a Mantova: dove mangiare?

 

(descrizione)

 

Nel cuore del centro storico di Mantova, l'Ochina Bianca ha l'aria e lo stile di un "bistrot parigino". La cucina è tipica mantovana, in cui spiccano i tortelli di zucca, gli agnoli di manzo ed il riso alla pilota.

Via Finzi 2, Tel: 0376 32 37 000 (30 euro cad. circa)

www.ochinabianca.it.

 

Inoltre, è una filiazione dell’Aquila Nigra (un nome una garanzia), il ristorante La Porta Accanto, un modo più fast e informale di sentire la cucina e la convivialità.

Vicolo Bonacolsi 4, tel 0376366751 (35 euro cad. circa)

www.laportaccanto.it 

 

(descrizione)

 

Per chi ha adisposizione un budget più alto per il pranzo, affacciato su Piazza delle Erbe c'è il grazioso Grifone bianco, dove la cucina e la cura dei particolari sono molto minuziose. Consigliato.

P. Erbe 6-7 037635423 (45 euro cad. circa)

www.grifonebianco.it

 

In un palazzo del '500 del centro, inoltre, sorge l'Hosteria dei Canossa, che propone piatti sempre nuovi arricchiti da specialità territoriali. Buona cantina con 300 etichette.

V.lo Albergo 3, 037221750 (50 euro cad. circa)

 

Cena a Mantova: dove mangiare?

 

Per la cena a Mantova, con un budget contenuto si può mangiare al ristorante Ai Garibaldini, il più antico della città. Margot e Marco, i gestori, propongono primi piatti della tradizione mantovana, rivisitati con creatività e fantasia.

Via San Longino, 7 tel 0376 328263 (35 euro cad. circa)

 

(descrizione)

 

Da provare è anche l'Antica Osteria Fragoletta, il cui nome deriva dall'antica proprietaria, un'attrice del '700 che veniva chiamata Fragoletta per la sua vitalità. L'Antica Osteria Fragoletta vanta illustri commensali come Giacomo Casanova e Carlo Goldoni. Da provare.

Piazza Arche 5 Tel 0376 32.33.00 (35 euro cad. circa)

www.fragoletta.it

 

(descrizione)

 

Se avete a disposizione per la cena un budget un pò più alto, provate l'elegante Aquila Nigra, gestito dai coniugi Bini. Cucina di alta classe nella tradizione virgiliana, con sperimentazioni innovative sorprendenti.

Vicolo Bonacolsi, 4 tel 0376 327180 (70 euro cad. circa)

www.aquilanigra.it

 

Drink a Mantova

 

(descrizione)

 

La storicità del locale più antico di Mantova e la freschezza del momento aperitivo, si sposano perfettamente alla Caffetteria la Ducale. Ottimi cocktail e vini da sorseggiare in totale relax (Via Pietro Fortunato Calvi 23 tel 0376321305.

 

(descrizione)

 

Da segnalare, inoltre, il Caffè Borsa, uno dei luoghi più amati e frequentati della città. Centro di pasticceria storico a pochi passi dalla zona dello shopping.

Corso Liberta', 6 tel 0376 326016

 

Linee essenziali ed atmosfera sofisticata caratterizzano poi il Lounge Bar dell'Hotel Casa Poli sia per gli ospiti dell'albergo che per gli esterni, è un luogo d'incontro ideale per l'aperitivo o il dopo cena.

 

Hotel a Mantova

 

(descrizione)

 

Diverse le possiblità per il soggiorno a Mantova, davvero per tutte le tasche e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Segnaliamo, in particolare per chi  vuole contenere la spesa, il B&B Armellino, che sorge in un palazzo del '700. L’originalità dell’intero edificio, impreziosito da finiture autentiche e materiali d’epoca si coniuga con eleganza all’arredamento realizzato con elementi di design e mobili etnici autentici. Esclusivo il giardino interno.

Doppia da 85 euro

Via Camillo Benso Conte di Cavour

 

(descrizione)

 

All’Hotel Broletto, un'atmosfera raffinata, giocata sulle tinte avorio, marrone e grigio, si sposa con la particolarità dei mobili contemporanei e ai migliori servizi.

Doppia da 95 euro

Via Accademia 1, 0376 326784

www.hotelbroletto.com

 

Un pò più cari, ma meritevoli di essere menzionati, sono:- l'Hotel Rechigi , che è inserito nei percorsi d'arte per le opere esposte e che ospita una collezione permanente d'Arte Contemporanea.

Doppia da 120 euro

Via Pietro Fortunato Calvi, 30 tel 0376 320781

www.rechigi.com

 

(descrizione)

 

l'Hotel Casa Poli , dall'atmosfera raffinata e minimalista, dove i materiali pregiati dell'arredo si accostano con armonia all'alta tecnologia.

Doppia da 119 euro

Corso Giuseppe Garibaldi, 32

www.hotelcasapoli.it