/media/post/pu4bg8v/madrid-in-tre-giorni.jpg

Madrid in 3 giorni. Gli itinerari turistici

Itinerari per Madrid? Ecco cosa fare a Madrid in tre giorni

Madrid offre itinerari per ogni necessità. Dai luoghi più turistici della città, fino ad un itinerario alla scoperta dei luoghi simbolo di Madrid e dei suoi splendidi musei.

I mezzi pubblici di Madrid sono funzionali ed efficienti, e permettono di muoversi in modo veloce. Ecco alcuni itinerari consigliati per due o tre giorni, per non perdersi proprio nulla della capitale della Spagna, compresa la movida di Madrid.

Itinerario Madrid 1 giorno - Da Puerta del Sol a Plaza Mayor

Iniziamo il nostro itinerario a Puerta del Sol (nel quartiere di Sol), la risposta di Madrid a Piccadilly Circus di Londra. Questa piazza è forse la più importante della città, un vero fulcro storico e culturale

Qui ci si può arrivare facilmente con la metro (C3 - C4 - fermata Sol) e se si inizia la mattina qui, consigliamo una visita a La Mallorquina Pastelería (Puerta del Sol 8), ottima per la colazione o uno spuntino a metà mattinata

Da Puerta del Sol l'itinerario può continuare verso Plaza Mayor, seguendo Calle Mayor. Questa piazza è la più grande della città, con molti caffè e bar dove potrete ammirare seduti la bellezza della sua architettura.

Nei dintorni del centro potete trovare ottimi bar di tapas, tra i migliori di Madrid.

A Plaza Mayor potrete ammirare i tanti artisti di strada in un contesto unico. La domenica c'è un mercato di monete e francobolli antichi.

Seguendo sempre Calle Mayor si entra nel vivo del Los Austrias, un quartiere molto bello, ricco di stradine strette e di chiese, tra cui San Nicolás de los Servitas (Plaza San Nicolás), la chiesa più vecchia di Madrid.

Proseguendo ci si trova di fronte al Palazzo Reale, la residenza ufficiale del re spagnoli, un palazzo in stile tardo barocco assolutamente da vedere.

La sera poi, se si vuole vivere la vita notturna di Madrid, consigliamo la zona tra Plaza de Santa Ana e Calle de las Huertas, ricca di pub e locali dove mangiare.

Madrid. Giorno due

Itinerario Madrid 2 giorno - I musei di Madrid

Tra musei più belli di Madrid consigliamo la visita al Reina Sofia, Thyssen-Bornemisza e al Prado.

Naturalmente se avete poco tempo dovete scegliere quale visitare, solo per il Prado ci vuole almeno una giornata.

Il museo del Prado si trova vicino al Giardino Botanico Reale, una deviazione che vale la pena fare, soprattutto in una giornata di sole.

 

(madrid museo del prado)

Proseguendo l'itinerario, a pochi passi dal Prado c'è il museo Thyssen-Bornemisza che ospita opere del Rinascimento italiano fino all'impressionismo e post-impressionismo di Degas, Van Gogh e Gauguin.

Proseguendo poi su Passo del Prado, accanto ai Giardini Botanici, si arriva al Reina Sofia, con opere di Dalí e Picasso. Da qui se avete voglia potete raggiungere la stazione di Atocha o il Parco del Retiro, uno dei più belli di Madrid, ricco di storia, giardini molto curati e laghetti.

Madrid. Giorno tre

Itinerario Madrid 3 giorno - Divertimenti e shopping

E' facile muoversi tra le mete dello shopping a Madrid: da Puerta del Sol fino a Calle del Carmen, Calle Montera e Calle Preciados. Qui troverete alcuni dei negozi più cool della città.

Naturalmente non si può parlare di shopping senza citare la Gran Vía, una vera e proprio vetrina dei migliori negozi della città.

Se volete guastarvi il panorama della città, c'è il teleferico di Madrid, che parte dal paseo del Pintor Rosales (metro Arguelles L3, L4, L6) e arriva a Casa de Campo, il parco più grande di Madrid. Qui si trova anche lo zoo della città.

(quartieri di madrid)

Per tutti gli appassionati di calcio, o del Real Madrid, c'è il tour organizzato del famoso stadio Santiago Bernabeu (Paseo de la Castellana - prezzi: 15 euro - metro: Santiago Bernabeu).

Per orientarsi al meglio in città, consigliamo di leggere e scoprire i quartieri di Madrid con le cartine.

Hotel consigliati a Madrid

  • Barceló Torre Arias (da 80 euro),
  • Meliá Galgos (da 95 euro),
  • Intur Palacio San Martín (da 105 euro)