/media/post/gcsz3f4/madrid_e_i_suoi_azulejos_prev.jpg

Madrid e i suoi Azulejos: la bellezza segreta della città

Alla scoperta, in città, delle tipiche piastrelle in ceramica bianche e blu

Abbiamo trovato i migliori posti dove ammirarle ancora in buone condizioni. 

 

Farmacia Juanse e antigua Hueveria 

La facciate di due negozi contigui, una farmacia che pubblicizza “sigarette inoffensive” e un negozio di uova. Calle de San Vicente Ferrer, Metro Tribunal. 

 

Villa Rosa 

Oltre che una discoteca alla moda, questo ambiente mantiene le pareti originali di quando era un famoso locale di amenco. Plaza de Santa Ana 15, Metro Antón Martín. 

 

Viva Madrid 

Un ristorante di tapas decorato di azulejos sia dentro sia fuori. Calle de Manuel Fernández y González 7, Metro Tirso de Molina. 

 

La Quinta del Sordo restaurant 

La facciata rivestita rappresenta scene tratte dai famosi quadri di Goya. Calle del Sacramento 10, tel. +34 91 5481852, Metro Tirso de Molina. 

 

Taberna Ángel Sierra 

Anche questo è un ristorante di tapas che ha mantenuto sia l’esterno sia l’interno decorato con azulejos. Colle de Gravina 11, tel. +34 91 5310126, Metro Chueca. 

 

Taberna La dolores 

Classica osteria che ha mantenuto il fronte decorato di inizio secolo. Plaza de Jesús 4, tel. +34 91 4292243, Metro Sevilla. 

 

Fatigas del Querer 

Un’osteria della Belle Époque con mattonelle andaluse. Calle de la Cruz 17, tel. +34 91 5232131, www.fatigasdelquerer.es, Metro Sol. 

 

Taberna La Daniela 

Anche questa è un ristorante tradizionale con le tipiche decorazioni. Calle del General Pardiñas 21, tel. +34 91 5752329, www.tabernaladaniela.com, Metro Príncipe de Vergara. 

 

El Almendro 13 

Ancora un tema andaluso per questo locale tradizionale ed elegante. Calle de Almendro 13, tel. +34 91 3654252, Metro Tirso de Molina.

 

Fontana de Oro 

Delizioso bar caffè con le tradizionali decorazioni in ceramica. Non restate delusi, adesso è una birreria. Calle de la Victoria 1, tel. +34 91 5310420, www.lafontanadeoro.es, Metro Sol. 

Dopo aver scoperto i rari azulejos in giro per la città, dai un'occhiata alle altre tappe da non perdere a Madrid in un weekend.