/media/post/7garfuv/londra_10_novita_da_non_perdere.jpg

Londra: 10 novità da non perdere

Dalle esperienze culinarie allo shopping di tendenza, dall'arte alla cultura

Ogni anno sono molte le novità londinesi. La città, sempre in fermento e ricca di nuovi trend, strutture ed eventi, non smette di stupire. Ecco gli hot spots da non perdere, sia che si tratti di esperienze culinarie che di shopping di tendenza o di arte e cultura.

 

1) The Shard

La nuova Torre di Babele, fra la City e la Torre di Londra, sarà il grattacielo più alto d’Europa (310 metri). Disegnato dall’architetto italiano Renzo Piano e realizzato dal Gruppo Sellar con finanziamenti della famiglia reale del Qatar. 72 piani di uffici, appartamenti, locali: una vera città in verticale. Fermata metro London Bridge. www.the-shard.com

 

2) 45 Park Lane

La Dorchester Collection si amplia con l’apertura di questo nuovo albergo di lusso con sole 45 stanze, tutte con vista meravigliosa su Park Lanee Hyde Park. L’architetto newyorkese Thierry Despont ha creato ambienti come la scalinata di legno e la reception che danno l’impressione di essere a casa o in un club privato. W1, tel. +44 20 74934545.

 

3) 34

Ultimissima aggiunta della scuderia del gruppo che controlla TheIvy, Le Caprice, JSheekey, etc. La formula si ripete: cibo ottimo, servizio impeccabile, clientela vip. Questa volta il menu è stagionale, di stile steakhouse, con selvaggina e frutti di mare. 34 Grosvenor Square W1, www.34-restaurant.co.uk

 

4) Westfield Stratford City

Il centro commerciale in centro città più grande d’Europa, si trova all’arrivo dei treni internazionali e alle porte del villaggio olimpico. 300 negozi e 50 posti di rinfresco. C’è solo l’imbarazzo della scelta. www.we-stfield.com

 

5) Cut Restaurant


Il rinomato cuoco Wolfgang Puck dirige questo nuovo ristorante dallo stile semplice ed elegante. Il menu da steakhouse americana offre carne eccellente e una superba lista di vini. Impeccabile il servizio. 45 Park Lane W1, tel. +44 20 74934554.

 

6) The Shoe Galleries di Selfridges

Sei saloni, 11 boutique indipendenti, più di 3.500 mq di esposizione, più di 150 marchi e oltre 100.000 paia di scarpe in esposizione, è il negozio di scarpe da donna più spettacolare che esista. 400 Oxford Street W1, tel. +44 800 123400, www.selfridges.com

 

7) Embassy Club

L’ultimissima destinazione, ristorante e night club. Combinazione unica per mangiare, ballare e bere fino a tardissimo. Costoso ma ne vale la pena. 29 Old Burlington Street W1, tel. +44 20 78510956.

 

8) Chuan Spa


La prima spa in Europa ispirata alla medicina tradizionale cinese. Per rilassarsi all’insegna del benessere, ma anche per curare malesseri specifici. Langham Hotel, 1 Portland PlaceW1, tel. +442079737550, www.chuanspa.co.uk

 

9) One New Change

L’ultimo indirizzo per lo shopping di lusso. Accanto alla cattedrale di St Paul’s, griffe e grandi catene di prêt-à-porter, bar e ristoranti. Tiffany, Gucci e Cartier nell’edificio che ospitava la vecchia Borsa di Londra. Fermata metro Bank. www.onenewchange.com

 

10) Geales Green


Sulle orme del famoso “fish and chips” di Notting Hill, questo ristorantino delizioso di pesce e frutti di mare, nel cuore di Chelsea, merita una visita. Se il tempo è buono si può mangiare all’aperto. 1 Cale Street SW3, tel. +44 20 79650555.

 

Per essere aggiornati sulle news di Londra

Per sapere cosa c’è in città, acquistate il settimanale Time Out o guardate su www.timeout.com/london

Per conoscere le novità e prenotare anche i posti più inaccessibili, il servizio di concierge Quintessentially, fondato dal nipote di Camilla Parker-Bowles, offre un servizio ottimo. 29 Portland Place W1, tel. +44 845 3884329, www.quintessentially.com

L’ultimissima moda sono le auto elettriche, incluso un mini Hummer H3. Esiste anche la versione limo (per 4 persone).