/media/post/lpd798h/londra_10 must_imperdibili.jpg

Londra: 10 must imperdibili

Le icone della Capitale britannica

Non si può dire di essere stati a Londra se non si visitano questi posti, icone da sempre della capitale britannica. Relativamente concentrate nella Zona 1, la più centrale, tutte queste destinazioni possono essere facilmente raggiunte e piacciono sia ai grandi, sia ai piccini.

 

1) Big Ben e Parlamento

Da sempre il simbolo di Londra. Si raccomanda l’interessante visita guidata e il negozio di souvenir dove si può acquistare la carta intestata. Parliament Square W1, tel. +44 20 8448471672, www.parliament.uk

 

2) Cattedrale di St Paul

La chiesa, nel cuore della city, dove si sposarono Carlo e Diana. Particolarmente interessanti la cripta e la cupola da cui si può godere un’eccezionale vista di Londra. Tel. +44 20 72468350, www.st-pauls.co.uk

 

3) Buckingham Palace

Residenza della regina quando si trova a Londra. È aperta al pubblico durante l’estate e si può vedere esposto l’abito di nozze di Kate Middleton, ora Contessa di Cambridge. Buckingham Palace Road W1, tel. +44 20 77667300, www.royal.gov.uk

 

4) Cattedrale e Abbazia di Westminster

Entrambe importanti e degne di nota. L’Abbazia è dove vengono incoronati i reali e dove si è tenuto il matrimonio di William e Kate. La Cattedrale è la chiesa di fede cattolica più importante a Londra. Tel. +44 20 72225152, www.westminster-abbey.org

 

5) Trafalgar Square

Famosa per la statua di Nelson al centro e le quattro fontane con i leoni di bronzo. Sulla sinistra si possono ammirare sculture di artisti contemporanei le cui opere vengono alternate periodicamente.

 

6) Piccadilly Circus e statua di Eros

Centro nevralgico della città, segna il confine fra la zona dei teatri, Covent Garden e Soho, e la Londra più elegante, Mayfair. È probabilmente uno dei soggetti più comuni nelle cartoline di Londra.

 

7) Torre di Londra e London Bridge

Il luogo dove Londra fu originariamente fondata. Gli antichi romani costruirono la prima fortificazione che divenne successivamente il castello e la dimora del re per molti secoli. Il London Bridge si solleva per far passare le imbarcazioni più grandi. Tel. +44 870 7566060

 

8) London Eye

La ruota di Londra è stata costruita per celebrare il nuovo millennio. È una dimostrazione d’ingegneria avanzata per la struttura particolare sostenuta da cavi metallici. Dalle navette si può godere una delle viste più belle della città. Tel. +44 870 5000600, www.londoneye.com

 

9) Kensington Palace

Già residenza ufficiale della principessa reale, presto sarà abitato da William e Kate che stanno ristrutturando un cottage nei giardini. Collezioni varie, inclusa quella di abiti reali. Molto belli e curati i giardini. Tel. +44 870 7515170.

 

10) Palazzo di St James

Costruito da Enrico VIII e residenza ufficiale del principe Carlo a Londra, si trova nell’omonimo quartiere anche sede dei club più esclusivi. La struttura ha mantenuto l’architettura medievale, nonostante sia stata ristrutturata all’interno per fornire ogni comfort. www.hrp.org.uk

 

3 cose che devi sapere su Londra

Londra fu distrutta quasi completamente da un incendio infernale nel 1666. Tra gli architetti che contribuirono maggiormente alla ricostruzione, Sir Christopher Wren si dedicò alla costruzione di edifici pubblici inclusa la cattedrale di St Paul.

Lo sapevate che il Big Ben e il palazzo del Parlamento sono ricostruzioni in stile degli originali bombardati dai te- deschi durante la seconda guerra mondiale?

Nasce negli anni ’70 la cultura sovversiva dei punk, che si possono vedere ancora seduti a riposare sotto la statua di Eros a Piccadilly Circus.