Liguria

... "Una Terra Leggiadra"

A dispetto delle sue ridotte dimensioni - è la diciottesima regione italiana per superficie, la dodiccesima per popolazione - la Liguria è una regione complessa, articolata e varia, tanto da poter dire che in realtà di "ligurie" ce ne sono più di una.

La distinzione principale è, ovviamente, quella fra costa ed entroterra. Non è solo una differenza geografica ma è anche culturale, nata agli albori della storia, quando i liguri abitavano i castellari sui monti, ed il mare era per i greci e gli etruschi. Una differenza che ha iniziato a ridursi solo dal secondo dopoguerra , con lo sviluppo delle comunicazioni, anche se ancora si può dire che non sono pochi i liguri d'entroterra che non sanno nuotare e figuriamoci saper remare!

Un'altra divisione della liguria in ligurie è quella in Levante, Genovesato, Ponente, che riflette una suddivisione politica altomedievale.

Le cifre della popolazione suggeriscono l'esistenza anche di una terza divisione, quella fra Genova e il resto della regione, con Genova madre, padrona, talvolta matrigna, accentratrice di risorse, idee e attenzione.

Il territorio è facilmente descrivibile in quei brevi momenti di montagne schiacciate tra la "pianura di terra" e la "pianura d'acqua" che formano un arco lungo quasi 270 km e mai più largo di 35. Una regione essenzialmente fatta quindi di montagne e colline e pochissima pianura anche se a un ligure quei lembi di terra tra Albenga e Sarzana possono sembrare sterminati.

La costiera si sviluppa attraverso i suoi 300 km che diventano 440, se si segue con precisione l'arzigogolato profilo di ogni ansa e ogni sporgenza.

Le isole sono poche e piccole, davanti alle 5 terre si formano Palmaria, Tino e Tinetto a cui si aggiunge l'isola di Bergeggi (uno scoglio ricoperto di macchia mediterranea) e l'isola della Gallinara (dalla caratteristica forma a manico).

Le montagne sono costituite dalla Alpi Liguri, lungo il confine con la Francia e scendono velocemente fino al mare, per questo si dice che le montagne Liguri amano il mare tanto da srotolarvici dentro.