Lazio

Culla della civiltà occidentale e del cristianesimo

La regione Lazio è situata nel centro italia, si affaccia sul mar Tirreno e presenta un territorio estremamente variegato, con complessi montuosi nei pressi della dorsale appenninica che via via, si trasformano in colline ed, infine, in pianure con l'avvicinarsi alla costa. Il suo fiume più importante è senza dubbio il Tevere.

I capoluoghi di provincia sono città ricche di storia e tradizione come la capitale: Roma, in cui il turista o il cittadino puo vivere e passeggiare in alcuni degli scorci più belli del pianeta.

Forte nel Lazio, la presenza di molti siti termali, grazie alla presenza di numerose fonti d'acqua curativa sviluppate e rese accessibili a tutti già ai tempi dei romani. Furono quest'ultimi a incentivare questa attività partendo proprio dalla costruzione dei sontuosi bagni termali di cui esistono spettacolari testimonianze, disseminate in tutto il territorio, come per esempio le Terme di Caracalla, nel cuore di Roma.

Proprio per la sua estrema varietà paesaggistica, il Lazio può metterein campo delle vere e proprie perle per tutti coloro che amano il mare. Gaeta, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga e le isole Pontine, con Ponza, da Ventotene a Palmarola, sono un esempio di mare cristallino, natura incontaminata e cultura laziale.

Da non disdegnare i bellissimi laghi presenti come quello di Bracciano o di Bolsena entrambi testimonianza di un patrimono storico-culturale e naturalistico unico.

Il Lazio è anche una regione capace di accontentare gli amanti della montagna. Terminillo, Monte Livata, Campo Staffi sono preziose località sciistiche ricche di hotel attrezzati per vivere questo paesaggio sia d'inverno che d'estate.