Campania

Una terra tutta da vivere

La Campania è senz'altro una regione che ha bisogno di essere vissuta per capirne l'anima e la sua veracità. La bellezza delle sue coste, la ricchezza della sua storia e della sua arte unite al clima mite e dolce e ad un amore spropositato per la cucina, fanno amare indiscutibilmente questa regione ricca di contraddizioni.

È un territorio che si affaccia sul mar Tirreno, dalla foce del Garigliano al Golfo di Policastro. Proprio il mare è il protagonista principale di questa regione che con i suoi colori, le sue baie e i suoi profumi ha per secoli influenzato gli abitanti di questa regione condizionandone i loro usi e costumi.

La ricca vegetazione mediterranea ne caratterizza i luoghi, disegnando paesi e città indimenticabili dove trascorrere favolosi soggiorni, come nelle isole di Ischia, Capri e Procida che possono intendersi, per questo, dei veri e propri capolavori della natura.

A dominare queste terre con la sua impressionante mole e la sua prepotente presenza è senz'altro il Vesuvio, amato per la sua bellezza e temuto per la sua mai sopita potenza.

Il capoluogo è Napoli, la città che più di ogni altra nella storia, ha saputo rapresentare le contraddizioni di questa terra descritta attraverso le note e le parole, di una musica unica nel suo genere e attraverso un indole gioisa e malinconica, colta e popolare, sacra e profana.

Ma il vero paradiso è Sorrento, poggiata a strapiombo su una montagna di tufo, è un alternarsi continuo di coste frastagliate e piccole insenature in cui privacy e bellezza si fondono per diventare deliziose spiagge accessibili a pochi.

Un territorio di per se bellissimo ma reso stupefacente dalla sapienza e dalla maestria dell'uomo che ha preso le zone più impervie e ripide e le ha trasformate in terrazzamenti unici per coltivare ulivi, viti e agrumi che assorbono i benèfici influssi del sole e del mare e li restituiscono attraverso i loro frutti. 

Musica, mare e natura si fondono con storia e cultura per un risultato che si può scoprire solo visitando città come Paestum, Ercolano, Pompei e Torre AnnunziataCertosa di Padula o la Reggia di Caserta.