/media/post/aasfqv8/trinity_college.jpg

Irlanda: Itinerari

Tra campagna e città vi porteremo alla scoperta di un' Irlanda diversa e meno conosciuta

L'Irlanda è un paese da scoprire attraverso itinerari che vi porteranno tra pub e college, distese verdi e castelli: tra città e campagna: saranno sufficienti un paio di giorni e pochi chilometri per scoprire le tante anime di questo paese.

Irlanda: Itinerari - Dublino tra pub e college

(Irlanda: Itinerari: Temple Bar)

Il vecchio centro storico di Temple Bar si trova oltre Ha'penny Bridge, che ricorda il dazio di mezzo penny da pagare all'ingresso della città. Nei pressi del ponte il minuscolo Panem è un delizioso caffè con torte fatte in casa e focacce, proprio di fronte al Clarence Hotel vanto (e proprietà) di Bono Vox, il cantante degli U2 e frequentatissimo da tutte le star di passaggio a Dublino.

La vita di Temple Bar comincia al tramonto, quando i pub si riempiono all'inverosimile e le strade si affollano di turisti e dublinesi. 

Per conoscere un volto di Dublino diverso si deve andare verso Cow's lane mecca dei giovani creativi, qui il Cow's lane Disigner Studio è una sorta di bazar di artisti indipendenti che disegnano e vendono abiti e oggetti 100% irish.

Il prestigioso Trinity College ha quattro secoli e mezzo di storia, qui sono in mostra permanente i Book of Kells , lo straordinario manoscritto celtico considerato tra i principali tesori medievali d'Europa. Ovviamente tutto il complesso del Trinity merita una visita essendo una delle più prestigiose università del mondo. 

Irlanda: Itinerari - I Pub di Dublino

Sono i protagonisti della vita quotidiana di dublionesi e turisti. Ecco una selezione dei mligliori:

The International Bar con musica Jazz e spettacoli dal vivo 23 Wicklow Street

The Old Stand, esiste da 300 anni e fa un ottimo irish coffe. 37 Exchequer Stret

The Palace Bar, molto caratteristico, in stile vittoriano ed era uno dei ritrovi degli scrittori dublinesi. 21 fleet street.

Davy Byrnes Frequentasto da James Joyce. 21 Duke street.

Mulligans. Nel circuito letterario dei pub della cittò. 8 Poolberg street.

Temple Bar. Una delle isituzioni, frequentatissimo e fotografatissimo. 47/48 Temple Bar.

St John Gogherty. Musica irlandese dal vivo. 58 Fleet Street.

Brazen Head. Classe 1198 è il più vecchio d'Irlanda. 20 Bridge street Lowe.

Irlanda: Itinerari - Castelli 

(Irlanda: Itinerari: Castello di Trim)

Kells, si trova a nord di Dublino, in una zona verdissima e poco conosciuta , dove si alternano villaggi si alternano a castelli e tenute. Siamo nella conta di Meath conosciuta come Royal County per le floride fattorie e i numerosi allevamenti. La visita qui è un susseguirsi di suggestioni di natura e di pietra: tra ponti, casette con insegna di pub tradizionale con travi a vista, soffitto basso e panche di legno davanti al camino. E poi il cielo attraversato da nuvole che accendono il suggestivo verde d'irlanda della Valle del Boyne. Qui poco distante c'è Trim il più grande castello anglo-normanno d'Irlanda del XII secolo.Da qui fuggirono i cattolici perseguitsati da Guglielmo d'Orange per stabilirsi nel sud della Francia. Il luogo dove si svolse la battaglia del Boyne si trova oltre Donore e qui la vista sulle colline sepolcrali neolitiche è davvero mozzafiato.

Verso est si giuinge a Drogheda anche qui si gode di un tipico panorama iralndese fatto di siepi curate e muretti a secco che dividono i campi. Poche case di in pietra grigia fra distese di verde e nuvole dalle forme bizzarre. Fuori dal borgo c'è il castello di Beaulieu.

Altro castello è quello di Ardgillan a Balbriggan , soprannominato "The Prospect" pre via della sua incantevole posizione, isolato tra un immenso prato e un rigoglioso giardino a strapiombo sul mare.