/media/post/br9schv/hotel_barcellona_tutte_novita_room_mate_carla.jpg

Hotel a Barcellona, tutte le novità

Nuove proposte per pernottare a Barcellona

Boutique hotel, palazzi di lusso e soggiorni in affascinanti edifici storici: l’offerta alberghiera è ricca di nuove proposte. Tutte le novità dell'accoglienza di Barcellona.

 

di Martina De Angelis

 

Nonostante la varietà strepitosa di Barcellona dal punto di vista delle strutture ricettive, sono ancora molte le compagnie che vogliono investire costruendo hotel moderni, ma anche riqualificando edifici storici e trasformandoli in soluzioni alla moda. 

(descrizione)

Perfetto esempio è il Monument, nuovo cinque stelle all’interno dell’edificio neo-gotico Casa Enric Batlló, che unisce storia e design in un risultato interessante. Biglietto da visita dell’albergo sono l’ambiente estremamente raffinato e l’ampia scelta di servizi di lusso: oltre alle splendide suite, al centro benessere, una stanza fitness e una boutique floreale, gli ospiti possono contare su una proposta gastronomica di prima qualità.

(descrizione)

Il due stelle Michelin Lasarte Restaurant dello chef Martín Berasategui è il top, ma sono di alto livello anche Oria Restaurant, più moderno e casual, e Hall0 Cocktail Bar, locale cosmopolita e contemporaneo. La famiglia Ohla si è espansa: Ohla Example è un cinque stelle nel cuore del distretto moderno.

 

Le 92 stanze della struttura sono “componibili” grazie al sistema à la carte, che permette di personalizzarle con trattamenti speciali, e offre anche una terrazza panoramica sul tetto con la piscina a sfioro e un cocktail bar.

(descrizione)

Ottima la proposta gastronomica con Xerta, dove lo chef Fran López propone il meglio della sua cucina con prodotti di mare freschi. Anche il delizioso Casa Bonay nasce all’interno di un palazzo storico: la residenza risale al 1869, e oggi riapre le porte trasformandosi in un hotel dall’animo antico ma dallo spirito moderno.

 

All’interno sono stati mantenuti gli elementi originali della casa, uniti a un arredo moderno che rinfresca l’ambiente. L’offerta prevede una proposta culinaria molto ricca, che spazia dal chiringuito sulla terrazza a un healty bar, oltre all’ottimo ristorante dello chef Estanislao Carenzo, e due negozi dove fare shopping: la libreria Blackie Books e baTabasTa, un brand made in Spagna caratterizzato da colori allegri e fantasie sgargianti.

(descrizione)

Room Mate Hotels continua a seguire il suo piano di espansione con l'inaugurazione di altre due strutture che si aggiungono alle due già esistenti. Room Mate Carla ha aperto le porte a giugno: le 81 camere sono state progettate da Tomas Alía, noto designer che ha completamente cambiato layout e spazi, omaggiando i grandi architetti della città e al tempo stesso il design cosmopolita tipico del recente sviluppo urbano.

(descrizione)

Nel cuore del Quadrat d’Or ha aperto a luglio Room Mate Anna: la struttura conta quattro diverse categorie di camere – basic, standard, deluxe e junior suite – e dispone di una terrazza e di una piscina circolare sul tetto. In linea con l’orientamento della catena verso l'architettura d'avanguardia, l'arredamento è stato affidato al rinomato interior designer Lorenzo Castillo, che ha scelto di omaggiare il Mediterraneo con una vera esplosione di colori.

 

Gli ospiti di entrambe le strutture possono usufruire di tutti i servizi innovativi della catena, fra cui WiMate, il router Wi-Fi portatile che gli hotel offrono gratuitamente agli ospiti. Molto particolare la proposta del Wittmore Hotel, struttura che inaugura una tendenza delle metropoli internazionali: si tratta di un cinque stelle pensato solo per adulti, per turisti in cerca di qualcosa di diverso ma anche per locali che vogliono un luogo dove incontrarsi.

 

Nascosto in una via appartata del Barrio Gotico, senza insegne quasi fosse uno speakeasy, l’atmosfera è molto rilassante, con luci soffuse, moquette, legno alle pareti e lussuosi bagni in marmo nelle stanze.

 

Dispone di una bellissima terrazza panoramica con piscina e del ristorante Witty, che vanta una stella Michelin e uno degli chef più rinomati in Catalogna, Alberto Ventura: nascosto dietro pesanti tende di velluto, serve autentici piatti catalani nella sala interna simile ad una biblioteca, o all’aperto in un romantico patio verdeggiante. Nella struttura non sono ammessi bambini, animali o macchine fotografiche: insomma, quello che succede al Wittmore rimane al Wittmore!

 

Indirizzi

Hotel Monument

Hotel moderno e lussuoso situato nell'emblematico Paseo de Gracia, servizi esclusivi di gran lusso, offerta gastronomica varia e lo stile ricercato sono il biglietto da visita della struttura. Ottimo il ristorante stellato.

Passeig de Gràcia 75
Tel. +34 93 54 82 000
monument-hotel.com

Ohla Eixample

Ultima aggiunta della famiglia Ohla, è un edificio moderno che combina funzionalità, nuova tecnologia e architettura creativa.

Carrer de Còrsega 289
tel. +34 937 37 79 77
ohlaeixample.com

Casa Bonay Hotel

Antica casa risalente al 1869, è stata trasformata in un elegante hotel che conserva gli elementi storici della struttura; ha anche due boutique, una libreria e una linea spagnola di abiti.

Gran Via de les Corts Catalanes 700
tel. +34 93 54 58 050
casabonay.com

Room Mate Carla

Hotel moderno decorato dal famoso interior designer Tomás Alía, che ha valorizzato in modo particolare l’aspetto minimal mediterraneo, donando allo stesso tempo un tocco di colore.

Carrer de Mallorca 288 
tel. +34 93 47 63 396
room-matehotels.com/it/carla/

Room Mate Anna Hotel

Estremamente moderna, la struttura è concepita dall'interior designer Lorenzo Castillo, che rende omaggio al mare, al sole, ai paesaggi tropicali e al Mediterraneo. Come tutti gli hotel della catena mette a disposizione degli ospiti un comodo router Wi-Fi portatile.

Carrer d'Aragó 271
tel.  +34 93 59 59 555
room-matehotels.com/it/anna/

The Wittmore

Quasi uno speakeasy, sposa la nuova moda degli hotel per soli adulti. Enigmatico, dai colori caldi e toni soffusi, è perfetto per fughe romantiche.

Carrer de Riudarenes 7
tel. +34 93 55 00 885

thewittmore.com

 

Clicca qui per scoprire come arrivare e spostarsi a Barcellona.