/media/post/9l5vhug/2418-hammam1a_marra-622x431.jpg

Hammam a Marrakech

L'hammam è un'esperienza da non perdere a Marrakech: qualche ora di relax in una SPA per provare la vera cultura marocchina.

Al posto di un hotel, si può scegliere un riad dove dormire (scopri i riad di Marrakech), la tradizionale casa marocchina trasformata in piccolo hotel di charme che spesso al suo interno ha un hammam privato per gli ospiti.

Dopo un pò di relax si può iniziare a pianificare gli itinerari di Marrakech.
Se volete provare l'hammam, ricordatevi di portarvi ciabatte, asciugamani in una borsa impermeabile e una stuoia di plastica. A disposizione ci sono un mestolo e un secchio da riempire con l'acqua di quello comune.

In biancheria intima, insaponatevi con del sapone nero e chiedete, dopo qualche minuto, di farvi massaggiare dal personale dell'hammam. Una volta sciacquati, lavate i capelli con il goasshoul (argilla con erbe e fiori secchi).

Hammam e SPA a Marrakech

A Marrakech, consigliamo lo storico Hammam Dar el Bacha (20 Rue Fatima Zohara) aperto agli uomini (ore 7-13) e alle donne (ore 13-21); l’ingresso costa circa 7,5 Dh.
Più esclusivo il Bains de Marrakech (www.lesbainsdemarrakech.com, 2 Derb Sedra, Bab Agnaou, Kasbah), per godervi un massaggio da 350 Dh l'ora (ma prenotate almeno due settimane prima).
Esperienza di lusso al Sultana Spa (www.lasultanamarrakech.com, Rue de la Kasbah), con trattamenti da 200 Dh e massaggi a quattro mani con olio d'ambra (da 750 Dh).