/media/post/93hfr9v/Greenwich-Village-new-york.jpg

Greenwich Village: una guida al quartiere più movimentato di New York

Cercate il quartiere più divertente e movimentato di New York? Ecco a voi una guida completa al mitico Greenwich Village

Paragonabile come movida e divertimento al quartiere di San Lorenzo a Roma.

Tra le prime cose che si imparano a Manhattan, c'è l'esatta pronuncia del Greenwich Village: per i newyorkesi è grènic', non grìnuic'. Tra West Houston Street e la 14ma strada (e ad ovest di Broadway), questo quartiere in passato è stato l'epicentro dell'arte e della musica di New York, una guida per tutti i quartieri di tendenza.

Artisti e musicisti di tutto il mondo venivano qui per frequentare i caffè letterari e i fumosi jazz clubs, e per respirare un'atmosfera tipicamente parigina oltreoceano. Con il passare degli anni, nelle strade del Village sono passati tantissimi musicisti, scrittori e attori famosi, tra cui leggende del calibro di Bob Dylan, Edgal Allan Poe e Jimi Hendrix.

Washington Square Park

Il posto migliore per iniziare la vostra passeggiata nel Greenwich Village è senza dubbio Washington Square Park, circondato dai caratteristici palazzi della New York University, con le loro inconfondibili bandiere viola.

Studenti che leggono, anziani con i nipotini, musicisti improvvisati, bambini nei playgrounds, i turisti ai tavoli di pietra per giocare a scacchi: l'energia che si respira qui è vibrante, soprattutto con l'arrivo della bella stagione.

Proseguendo sulla sesta strada (verticale), all'incontro della quarta (orizzontale), vi ritroverete davanti a La Gabbia (The Cage di West 4th Street Courts), dove potrete osservare i migliori giocatori di basket della nazione. Forse non tutti sanno che il basket veniva inizialmente chiamato The Cage Game ovvero il Gioco della Gabbia.

A New York ci sono ancora tantissime "gabbie" da gioco, ma solo qui nel Village nascono le vere stelle dell'NBA. Da non dimentica che qui hanno girato molti film ambientati a New York, come Io sono leggenda.

Pizzerie, locali e caffè

Due sono le strade che non dovete perdere per nessuna ragione!

La prima è Bleecker Street, nel cuore del Village, con i suoi stupendi negozi di alta moda – da Jean Paul Gautier a Marc Jacobs – le sue pasticcerie, Magnolia Bakery (401 Bleecker Street) è la più famosa, grazie a Sex and The City e i suoi locali italiani: provate la pizza da John's Pizzeria o l'espresso da Caffè Vivaldi (278 Bleecker Street e 32 Jones Street).

La seconda è MacDougal Street, una strada non molto lunga e a senso unico, protagonista di tante poesie e canzoni. Frequentata da molti vip, al numero 115 troverete il Café Wha?, mecca di tanti musicisti e attori. Bob Dylan, Jimi Hendrix, Bruce Springsteen e Velvet Underground hanno iniziato qui la loro carriera. Al 119 invece, Mamoun's Falafel serve il miglior Falafel di New York, da quando le sue porte si sono aperte al pubblico nel 1971 – per appena due dollari e mezzo.

Friends e Sex and the City

Non dobbiamo dimenticare che il Greenwich è anche meta di pellegrinaggio dei fans dei celebri serial Sex and the City e Friends. Al 66 di Perry Street troverete l'appartamento di Carrie Bradshaw (anche se nel serial si parla di Upper East Side, in realtà si trova proprio nel Village).

Se vi spingerete fino a Charles Street, potrete addirittura incontrare la vera attrice, Sarah Jessica Parker, perché è in questa strada che vive con suo marito Matthew Broderick.

Joey, Monica, Chandler, Ross, Rachel e Phoebe sono nomi che vi ricordano qualcosa? Arrivate allora all'angolo di Bedford Street e Grove Street: riconoscere senza dubbio il palazzo di Friends, dove abitavano i sei amici del serial.

Curiosità: prima che i produttori decidessero di chiamarlo Friends, il titolo originale doveva essere C’era una volta il Village! Nella stessa strada, al numero 75, potrete vedere anche la casa più stretta di tutta New York City: misura appena due metri e ottantanove centimetri in larghezza! Per rimanere aggiornati su tutti gli eventi della zona, vi basterà consultare The Village Voice, collegandovi all'indirizzo www.villagevoice.com.

Per tutte le altre informazioni su New York, consultate il sito Nuok - Read Before Flight!.

Hotel consigliati

  • Washington Square Hotel (da 250 dollari)
  • Union Square Inn (da 150 dollari)
  • Hotel 309 A Metropolitan Inn (da 130 dollari)

Guida di New York

I 10 luoghi da visitare a New York

Un tour (molto hot) nella vita notturna della Grande Mela

I musei di New York: MoMA e Guggenheim Shopping a New York: i migliori indirizzi tra negozi e outlet New York: i migliori ristoranti di cucina americana

Informazioni

Per essere sempre aggiornati su New York, visitate il sito Nuok - Read Before Flight!