/media/post/dfru5dr/1573-adutei-germania2-622x471.jpg

Germania - Capitale

Qual è la capitale della Germania?

Giovane e retrò, alternativa, cosmopolita e particolare, nostalgica ma proiettata verso il futuro: Berlino, una delle capitali europee più visitate in assoluto, è una città speciale, che vive di contrasti.

Oggi a Berlino si inventano i trend: stili di vita, nuove forme di coabitazione e di lavoro, ma anche tanta sperimentazione nell'arte, nella moda e nell'intrattenimento.

Berlino, capitale del Regno di Prussia prima e dell'Impero tedesco poi, dalla fine della seconda guerra mondiale e con la costruzione del Muro è rimasta tristemente divisa in due, venendo a scrivere una delle storie più drammatiche del Dopoguerra.

Per chi la visita oggi è d'obbligo recarsi nei luoghi più famosi che raccontano la separazione tra la città dell'Est e quella dell'Ovest, come Check Point Charlie, punto di frontiera famoso in tutto il mondo, il Palazzo delle Lacrime alla Stazione di Friedrichstrasse, dove si consumavano addii e partenze, o ancora il Memoriale di Guerra Sovietico e Alexanderplatz, punto focale per i berlinesi dell'est.

Ma la Berlino contemporanea ha saputo superare la storia difficile degli ultimi decenni, e proprio partendo da essa ha costruito la sua identità dinamica, unica e alternativa.

Dalla riunificazione, infatti, i bei palazzi storici sono stati restaurati, sono stati costruiti nuovi distretti ed edifici avveniristici e spettacolari, come ad esempio Potsdamer Platz e il nuovo Reichstag (l'edificio del Bundestag, ossia il Parlamento tedesco), ma soprattutto si è affermato un nuovo stile di vita, caratteristico dei berlinesi, fatto di sperimentazione e di condivisione di spazi e di idee.

Berlino è anche sinonimo di cultura: grazie ai suoi musei – come ad esempio i famosissimi Pergamonmuseum, il Bode-Museum e l'Alte Nationalgalerie sulla Museumsinsel o "Isola dei Musei" proclamata nel 1999 patrimonio UNESCO dell'Umanità – ai teatri e agli eventi che vi si tengono annualmente, Berlino non ha nulla da invidiare a nessuna capitale europea.

Insieme al suo carattere di città moderna, europea e a tratti futuristica, Berlino mantiene anche una dimensione verde, tranquilla e rilassata. Ed è forse proprio questo un altro dei contrasti che la rendono così affascinante agli occhi di chi la visita.