/media/post/qpz9l98/4473-bon_ton_1a-622x431.jpg

Galateo e bon ton in barca

Regole e accorgimenti da seguire in barca

Le regole del galateo e del bon ton sono importanti quando si è in barca, che sia a motore, a vela o un caicco. Ecco i consigli sui comportamenti da tenere per una vacanza in barca. Marcopolo ha già parlato del bon ton in viaggio, in special modo all'estero.

Ma ora parliamo delle crociere in barca a vela o dei caicchi.

 

In barca, galateo e bon ton

1. Bagagli - Non presentatevi con bauli o Samsonite rigide (in barca ci si porta giusto il minimo indispensabile). Meglio borse o sacche da viaggio morbide, preferibilmente in tela impermeabilizzata.

2. Calzature - In barca si sale senza calzature. Solo una volta a bordo si possono indossare scarpe apposite o comunque con suola in gomma bianca e pulita.

 

(descrizione)

 

3. Vestiti - Una sola regola: niente eccessi! Un abbigliamento sobrio, semplice e appropriato, che non metta a disagio gli altri, sarà apprezzato da tutti. Non dimenticate poi che quando si mangia lo si fa sempre con qualcosa addosso.

4. Acqua - A meno di un ormeggio in banchina con collegamenti annessi, acqua ed energia elettrica non vanno sprecate. A tale proposito chiedete delucidazioni al comandante per ottimizzare i consumi nel rispetto di tutti.

5. Rumori - In barca le pareti delle cabine non sono molto spesse. Quello che ci fate dentro potrebbe sentirsi anche fuori. Soprattutto di notte, soprattutto se non siete in navigazione. Siete avvisati!