/media/post/caqtshq/vatican.jpg

Natale a Roma. Dove se non qui?

Il natale è un periodo perfetto per visitare la Capitale

Roma è senz’altro una delle città ideali per vivere il Natale. Per motivi religiosi e per motivi storici. La prima messa di Natale – per esempio – è stata celebrata a Roma nella Chiesa di Santa Maria Maggiore Niente di meglio che trascorrere le vacanze di Natale a Roma. Cosa fare? Vi segnaliamo alcuni luoghi da visitare.

 

Natale a Roma – Il mercato di Piazza Navona

 

(descrizione)

 

Nel mese di dicembre Piazza Navona – la famosa piazza barocca della Capitale – si trasforma in un immenso mercato di Natale. Bancarelle, giostre, Babbo Natale… e poi il 6 gennaio la Befana.

 

Natale a Roma – Piazza San Pietro

 

(descrizione)

 

Ogni anno un enorme albero di Natale viene eretto in Piazza San Pietro, in Vaticano. Viene inoltre allestito un presepe a grandezza naturale che in genere viene però scoperto solo la vigilia di Natale. Migliaia i visitatori che affollano piazza San Pietro la sera del 24 dicembre quando il Papa celebra la messa di mezzanotte nella Basilica di San Pietro. A mezzogiorno del 25 dicembre invece il Papa si affaccia dalla finestra per il messaggio di Natale.

 

Natale a Roma – Presepe di Santa Maria Maggiore

Pare che sia il presepe più antico di Roma. È stato scolpito da Arnolfo di Cambio nel Tredicesimo secolo: si trattava di un’opera su commissione per celebrare il primo Giubileo di Roma nel 1300. Il presepe si trova all’interno del museo di Santa Maria Maggiore.

 

Natale a Roma – Gli alberi di Natale

Dove trovare gli alberi di Natale più grandi e più belli di Roma? Oltre a quello di Piazza San Pietro, da vedere, viste le simpatiche vicissitudini "di spelaccio" dello scorso anno, è quello eretto a Piazza Venezia.

 

L’”altro” Natale: Hanukkah

A Roma vive anche una comunità ebraica molto nutrita. Hanukkah è una festa molto importante per la comunità ebraica e si celebra nel mese di dicembre. Una grande Menorrah viene in genere eretta in Piazza Barberini e una candela viene accesa ogni notte per tutta la durata di Hanukkah. Leggi anche: - Capodanno a Roma - Roma e il Caravaggio - La Cappella Sistina