/media/post/s9tpt4e/cicloturismo-650x4871.jpg

Cicloturismo: vacanze in bicicletta nella Germania del Nord

Come e dove attraversare la Germania su due ruote

Ci sono molti modi per visitare la Germania del Nord e godere della sua bellezza: uno di questi è una vacanza in bicicletta. Inforcare le due ruote e pedalare lungo le coste del Mare del Nord, o tra la brughiera o ancora all’ombra di boschi immensi. C’è solo da scegliere l’itinerario.

La Germania del Nord è una di quelle terre che si presta perfettamente al cicloturismo. Sia per la presenza di piste ciclabili, sia per la bellezza della natura chiamata a far da contorno alle pedalate. Se cercate una vacanza in bicicletta, dunque, prendete nota dei seguenti possibili itinerari nella Germania del Nord.

 

Vacanze in bicicletta – Cicloturismo lungo le coste baltiche

(descrizione)

 

La costa baltica della Germania del Nord -  tra Travemünde e Usedom - offre molti scorci incredibilmente diversi. Città anseatiche e località marine. Villaggi di pescatori e boschi immensi. Sulla penisola Fischland-Darß-Zingst si percorre un tratto particolarmente bello lungo i Bodden, le lagune tipiche di questa regione, e da Althagen a Wieck si può salire sulle tradizionali Zeesboot - un particolare tipo di barca a vela - oppure, in autunno e primavera, seguire le gru.

Merita anche il tour da Laboe a Schönberger Strand, lungo il quale i ciclisti seguono il corso delle navi dalla costa. Dopo il molo in pietra a Stein e il porto-museo nella Marina Wendtorf ci sono dei tratti di spiaggia chiamati California e Brasile.

 

Per info:

www.sh-tourismus.de
www.off-to-mv.de

 

Vacanze in bicicletta – La pista ciclabile lungo il fiume Weser

(descrizione)

 

La pista ciclabile del Weser attraversa una regione che regala allo sguardo una incredibile varietà di paesaggio. 500 km di pista tra Weserbergland e il Mare del Nord: è la pista ciclabile a lunga distanza più in voga della Germania.

Che si pedali per divertimento o per turismo, la ciclabile del Weser è adatta sia ai ciclisti del tempo libero, sia agli amanti dei tour impegnativi.

 

Per info:

www.weserbergland-tourismus.de

 

Vacanze in bicicletta –  Lungo le coste del Mare del Nord

(descrizione)

 

Questa pista si snoda per ben 6.000 km ed è il percorso ciclabile segnalato più lungo del mondo. L'incantevole tratto che collega Emden a Wilhelmshaven è lungo circa 212 km e passa per la località balneare Horumersiel.

Proseguendo verso nord merita di essere percorsa la tappa tra Husum e Dagebüll che attraversa polder (un tratto di mare asciugato artificialmente per mezzo delle dighe) e distese fertili lungo le coste, supera argini, costeggia baie e fari offrendo un'ampia visuale sul Parco Nazionale del Wattenmeer, patrimonio naturale dell'Unesco.

 

Per info:

www.nordseetourismus.de

 

Vacanze in bicicletta –  Percorso cicloturistico Amburgo-Brema

(descrizione)

 

Ben distante dalle strade trafficate, il percorso cicloturistico di 150 km collega Amburgo e Brema, due delle città anseatiche tedesche più famose, attraversando la regione tra i fiumi Elba e Weser, il Mare del Nord e la brughiera lungo antichi itinerari mercantili, strade secondarie e sentieri boschivi.

 

Per info:

www.hamburg-tourismus.de
www.bremen-tourismus.de

 

Vacanze in bicicletta –  Scoprire Amburgo sulle due ruote

(descrizione)

 

Si può scoprire Amburgo in bicicletta sia seguendo le piste per il porto, lungo l'Elba fino all'Altes Land, dove in primavera sbocciano i migliaia di ciliegi e il panorama si trasforma in una distesa di fiori bianchi. Sia pedalando nel centro della città, che  offre piste ciclabili sicure verso oasi verdi come il parco cittadino, i giardini lungo l'Alster interno ed esterno e il "Niendorfer Gehege".

Per info:

www.hamburg-tourismus.de