/media/post/r3lc99z/la_pelosa.jpg

Estate 2020. Pronti a riaprire

Durante la seconda diretta facebook di Marcopolo parliamo di Sardegna e di come alcuni albergatori si stiano preparando a riaprire

Nella seconda diretta facebook del 7 maggio Marcopolo continua a parlare di estate 2020 e di quello che ci aspetta e lo fa con gli esperti del settore e con le istituzioni. Quando si riaprirà e come?.

Marcopolo ne ha parlato con Gianni Chessa Assessore al Turismo della Regione Sardegna, Guido Polito AD Gruppo BaglioniMichela Calabresi titolare dell'Agenzia ETIR Viaggi e Corrado Ruggeri Giornalista.

Guarda il video integrale della diretta fecebook di Marcopolo del 7 maggio

Estate 2020: La Sardegna è pronta ad aprire

Sarà il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, a rivelare nei prossimi giorni la data in cui la Sardegna riaprirà le strutture turistiche regionali per accogliere i turisti che la sceglieranno come destinazione per le vacanze estive. E’ quanto afferma l'Assessore al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna, Gianni Chessa, nella diretta Facebook di Marcopolo.

Anche se le regole per un turismo “sicuro” ancora non sono chiare, l’assessore Chessa garantisce  che non si andrà al mare in Sardegna come se si dovesse andare in una clinica , con mascherine, guanti, distanziati e separati ad barriere. Magari verranno fatti dei tamponi ai turisti in arrivo, ma una volta arrivati e stabilito che stanno bene, i turisti potranno vivere una “vacanza normale”, assicura Chessa.

Estate 2020: il Gruppo Baglioni Hotel pronto ad aprire le sue strutture

Guido Polito, AD del Gruppo Baglioni Hotels è pronto ad aprire per l’estate le sue splendide strutture in Toscana, a Punta Ala: il Baglioni Resort Cala del Porto e il Baglioni Resort Alleluja. Una scelta coraggiosa che Guido Polito compie anche se ancora non sono chiare quali saranno le regole "di ingaggio" stabilite dal Governo per quanto riguarda il turismo, né è ancora chiaro a livello internazionale quali saranno le possibilità di movimento del turismo straniero.

Estate 2020: l'importanza di un coordinamento a livello Europeo

Michela Calabresi, titolare dell’Agenzia Etir Viaggi ci parla del limbo nel quale si trovano le agenzie di viaggio e dell'importanza che l'Europa stabilisca un regolamento univoco per tutti i Paesi per far ripartire il turismo nell’ Unione.  Il turismo infatti è fatto sia di outgoing che incoming, pertanto le Agenzie di viaggio devono avere regole certe e seguite da tutti, almeno nel nostro continente. Senza regole certe su quello che si può o non si può fare, le Agenzie non potranno riaprire il 18 maggio, come previsto, anche perché rischierebbero di vendere viaggi e avere poi una valanga di ricorsi e richieste di rimborsi.