/media/post/qstgcru/procida.jpg

Estate 2020: geografia delle vacanze, le nuove strade del turismo

Una diretta facebook dedicata ai nuovi flussi del turismo e faremo un punto sull'andamento dei questa estate 2020 tra vacanze in Italia e all'estero

Nella diretta Facebook di Marcopolo di giovedì 16 luglio abbiamo parlato di Estate 2020: geografia delle vacanze, le nuove strade del turismo

Maria Elena Rossi, Direttore Marketing di ENIT, ci presenta il nuovo studio sui flussi turistici e ci farà conoscere quali sono le destinazioni scelte per le vacanze dagli Italiani, quali le regioni e le città più visitate e  quali sono i profili di coloro che riusciranno a fare una vacanza in questa estate 2020.

Ester Tamasi, Direttore Ente Turismo di Malta in Italia, ci racconta come Malta si stia preparando ad accogliere i turisti, quali le regole e le garanzie di sicurezza della destinazione.

Aljosa Ota, Direttore Ente Turismo di Slovenia in Italia, ci illustra le tante opportunità che la Slovenia offre ai turisti Italiani che saranno accolti senza restrizioni per una vacanza outdoor in totale sicurezza.

Barbara Cipolloni, Product Manager King Holidays, ci presenta le strategie che il tour operator ha individuato per superare la pesante crisi del settore, i nuovi pacchetti offerti alla clientela , le opportunità e le garanzie  di un viaggio organizzato.

Domenico Scordari , proprietario del Naturalis Bio Resort & SPA in Puglia, ci presenta la sua struttura che punta ad offrire una vacanza a contatto con la natura incontaminata del Salento.

 

Guarda il video integrale della diretta facebook di Marcopolo del 16 luglio

 

ENIT: nuovi flussi turisrtici e destinazioni 2020

(descrizione)

Quali le scelte degli italiani per queste vacanze 2020? Enit ha condotto una ricerca in tal senso e questi le proiezioni per questo anno particolare: in generale la necessità di restate all'interno delle proprie frontiere, la stagione è partita in ritardo e quindi si allungherà in avanti oltre settembre fino quasi a novembre. In base ai dati dell'indagone vi una propensione allo spostamento anche dopo settembre anche grazie ad una organizzazione delle ferie diversa. Quindi viaggio fuori stagione e forte indirizzo verso la montagna che sta crescendo molto legata come è al discorso di distanziamentoe sociale e sicurezza. Su italia.it sono disponibili guidelines e protocolli aggiornati su tutte le regioni italiane. 

Per ciò  che riguarda le regioni italiane vi è un orientamentoimolto variegato, tra mare e montagna,  la raggiungibilità con mezzo proprio è ritenuto un elemento di vantaggio. La tipologia di alloggio è legata alle country house ai campeggi legati alla natura legati al tema della sostenibilità e sicurezza. 

 

Estate 2020 a Malta

A soli 93 km dalla coste della Sicilia, Malta ha registrato pochissimi casi di covid- e dal 1 luglio Malta ha riaperto tutti i voli dall'Italia con una copertura dei servizi aerei molto capilalre.

I primi turisti italiani, stanno arrivando sull'Isola ci dice Ester Tamasi, Direttore Ente Turismo di Malta, l'aria che si respira a Malta è di serenità e tranquillità. I servizi pubblici sono operativi su tutta l'isola. In arrivo in aeroporto è rilevata la temperatura e veine chiesta la compilazione di un questionario.

L'offerta di Malta è molto ampia, non solo il mare con 11 spiagge bandiere blu, ma anche cultura e storia con Valletta capitale della cultura 2018, ma anche le isole sorelle di Gozo e Comino offrono tantissime opportunità di escursioni e trekking.  Tutta l'offerta di Malta vanta una politica di prezzi estremamente competitiva su base internazionale. Anche gli eventi a Malta sono in programma sia a livello locale: con sagre e feste di paese sia eventi a settembre di carattere internazionale.

Estate 2020 in Slovenia

Grazie ad un impatto davvero limitato della Pandemia (solo 1.800 casi), la Slovenia ha aperto dal 16 giugno le sue frotntiere all'italia senza alcuna restrizione, con transito sempre permesso verso altre destinazioni vicine come la Croazia. 

L'outdoor e la natura sono il fiore all'occhiello della Slovienia, e il mercato italiano è il primo mercato per la Slovenia, ma grazie alla natura teme e campeggi molto amati dagli italiani e la vicinanza all'italia le richiesyte da parte degli italiani stanno fioccando ci dice Aljosa Ota, Direttore Ente Turismo di Slovenia.

Da sempre attenta alla sostenibilità con certificazioni adeguate, la ecosostenibilità è garantita in Slovenia, con servizi di alta qualità e a prezzi accessibili. Anche il comparto della gastronomia è di alto livello in Slovenia tra le destinazioni top riconosciute da guide come la guida Michelin.

 

King Holidays e le proproste per l'estate 2020

Forte della loro esperienza King Holidays ha pensato a tante proposte per la loro clientela, sia per le destinazioni in Italia sia all'estero. Personale dedicato e sempre presente a disposzione dei clienti per garantire sicurezza ed assisitenza in qualunque situazione.

Barbara Cipolloni, Product Manager King Holidays, ci illustra quali le destinazioni che stanno promuovendo e che sono in primis quelle che non danno restrizioni dei ingresso e che non richiedono procedure complicate tra esse: Malta, Portogallo, Spagna, Grecia, Francia e Cipro. Con itinerari escursioni e proposte personalizzate ad hoc. King Holidays ha inoltre ottenuto il marchio "Safe Travel" riconoscimento dato a quegli operatori turistici che sono in grado di assicurare il rispetto dei protocoli operativi redatti dall'OMS.

Le proposte di King Holidays hanno un valore aggiunto: le destinazioni e le esperienze  sono tutte testate e ripoposte ai clienti, proposte divertenti e d emozionanti come l'esperienza di nuotare con i delfini a Malta. Con prezzi imbattibili.

Estate 2020 al Narturalis Bio Resort in Puglia

Naturalis Bio Resort è a Martano nel cuore del Salento, un borgo contadino recuperato che oggi è una masseria diffuda con 20 ettari di paradiso naturale: coltivazione di erbe officinali e leader nella coltivazione e produzione di prodotti a base di aloe. È una meta che è un meraviglioso incrocio tra gastronimia, storia e tradizione. Vi sono 12 suite esclusive dove vivere in piena sicurezza la vacanza, una piscina bio con sale marino, una private spa, una cucina emozionale e un team customer care tutto locale. 

Nella location di 20 ettari in una sruttura dichiaratamete bio e plastic free la sostenibilità è di casa. Un'esperienza unica di partecipare ai ritmi della nartura. All'interno della struttura: una serie di esperienza, tra vigneti, esperienza all'interno della cosmesi bio del resort, cooking lesson, escursioni in bici, mare e vari appuntamenti come la festa del borgo dell' 8 e del 16 agosto con l'organizzazione di una festa di paese come si faceva tanto tempo fa.