/media/post/sreu9pg/amsterdam_hotel_lusso_prev.jpg

Dormire ad Amsterdam in hotel di lusso

Eleganti, art déco, contemporanei, tutte le destinazioni più raffinate dove dormire ad Amsterdam

Dormire ad Amsterdam negli hotel di lusso? Il modo migliore per farsi coccolare e trascorrere una notte magica, la cigliegina sulla torta per una vacanza indimenticabile. Scopri qui i migliori hotel di lusso in città, per scegliere dove dormire ad Amsterdam

 

Chi non vuole accontentarsi, deve puntare al meglio dell’accoglienza, perchè dormire ad Amsterdam si trasformi in un'esperienza magica.

 

(descrizione)

 

Il boutique hotel The Dylan si trova sul prestigioso canale Keizersgracht e accoglie i suoi ospiti in suite dal design moderno che va dal total white (capriate al soffitto e toni caldi) di impronta scandinava, alle suite con arredi contemporanei. Al suo interno, inoltre, il ristorante stellato Vinkeles e la brasserie Occo.

 

Celebra il fascino senza tempo il mitico 7one7 che unisce lo stile contemporaneo allo charme dell’edificio del XIX secolo. Sono in tutto 9 le suite spaziosissime (da un minimo di 40 mq fino a 70 mq) e curate in ogni dettaglio, ognuna delle quali porta il nome di un perso- naggio celebre della cultura e dell’arte, da Malher a Picasso. A dimostrazione del grande apprezzamento che l’hotel raccoglie fra i suoi ospiti, il 7one7 è stato vincitore di molti premi, tra cui anche il 2015 Travellers’ Choice Award.

 

(descrizione)

 

Cosmopolita e iconico come la città in cui si trova, l'originale Art’otel rappresenta lo stile di Amsterdam alla perfezione. Si trova tra Dam Square e Kalverstraat, a poca distanza dalle pittoresche stradine del "De 9 Straatjes" (il quadrilatero dello shopping caratteristico e di moda), e al suo interno è concepito come un'esposizione d'arte permanente. I lavori del gruppo AVL (Atelier Van Lieshout, ateliervanlieshout.com) danno vita a molti angoli dell’hotel, un curatore stimolerà la curiosità degli ospiti suggerendo percorsi artistici da non perdere, e ogni anno un fitto programma di mostre arricchisce il calendario. Tra installazioni di video artisti, tele, sculture e percorsi culinari, l’hotel compone un insieme armonioso di esperienze estetiche. Le stanze sono tutte costellate di pezzi d’arte, e le suite sono sontuose.

 

(descrizione)

L’edificio dell’Hotel Conservatorium è un punto di riferimento per gli appassionati di architettura e design. Si trova nel cuore della città e se andate in estate o con il bel tempo vi consigliamo di sostare per un caffè o per un aperitivo nel suo bellissimo patio.

 

Ha un carattere classico l’Hotel De L’Europe, si trova sul fiume Amstel e nel centro storico più interessante e vitale della città. 111 stanze e 42 suite per rivivere un’atmosfera d’antan.

 

(descrizione)


Sembra pensato per appassionati gourmand, amanti del bello e del design l’Okura Hotel. Il suo bistellato Ciel Blue Restaurant si trova al 23° piano ed è gestito dall’executive chef Onno Kokmeijer; il Serre Restaurant propone un menu d’ispirazione internazionale; il Sazanka è il primo ristorante teppanyaki ad aver ricevuto una stella Michelin, mentre se volete assaggiare la cucina giapponese, scegliete quella dello stellato Yamazato.Impeccabili il servizio e la posizione del lussuoso Sir Albert. Si trova nel famoso quartiere De Pijp e nelle sue 90 camere unisce passione per il design, amore per l’ecologia e curiosità verso i sapori asia- tici: da gustare nella terrazza del ristorante Izakaya.

 

Chi cerca estetica attualissima e una vista spettacolare sulla città, realizzerà i propri desideri all’Hilton Centraal Station. La città, sarà come averla ai vostri piedi nello Skylounge. Dal 1578 il Sofitel Amsterdam The Grand accoglie i capi di stato in visita nella capitale, e oltre a loro è meta prediletta da ambasciatori, attori e personalità di spicco del panorama internazionale. Ospita anche il celebre ristorante The Bridges e il primo Raw Bar d’Olanda (che, cioè, serve solo crudité), oltre al Cocktail Bar, al Lounge e alla bella terrazza panoramica.

 

Perfetti nel rapporto qualità-prezzo sono il quattro stelle Park Plaza Victoria di fronte Dam Square, dotato di piscina, terrazza e comode stanze e un centro benessere. Della stessa catena, il Park Plaza Vondelpark, a un passo dal Van Gogh Museum e il Rijksmuseum.