/media/post/p5e484d/borghi.jpg

Cosa Fare Domenica

Consigli Originali per un Week End in Italia

Il dilemma è sempre quello quando si avvicina la domenica. Soprattutto se sarà – presumibilmente – una domenica di sole. Cosa fare il prossimo fine settimana? Dove trascorrere il week end?

Quando ancora il tempo non permette di starsene in spiaggia a prendere il sole, e non è più il momento di neve, sci e discese, allora bisogna pensare a una soluzione diversa. E la domenica diventa il giorno ideale per una passeggiata in uno dei tanti borghi disseminati in tutta Italia (e ce ne sono di straordinari nella nostra penisola).

Dove potersi sedere al tavolo di una trattoria mangiando bene (e spendendo poco) e dove poter camminare per le stradine “perfette” di un paesino dove tutto è pace e armonia. Insomma, alla domanda “cosa fare domenica?” una risposta c’è.

Anzi, vi proponiamo quattro risposte. Eccole.

 

Cosa fare domenica? Nell’eremo per un ritorno al passato

 

(descrizione)

 

Per chi ama la Puglia, e non solo quella di mare, suggeriamo una visita agli eremi di Pulsano. Strapiombi, grotte e un complesso monastico di grande fascino, in provincia di Foggia. Per una domenica di silenzi e aneliti alla spiritualità. Da non perdere anche la bellissima Polignano ricca di fascino e bellezze naturali.

 

Cosa fare domenica? Trovare il bandolo della matassa

 

(descrizione)

 

Un eccezionale patrimonio di archeologia industriale: la Strada della Lana che si snoda tra Biella e dintorni. Una passeggiata in questa zona, seguendo l’itinerario che racconta l’avventura della tessitura, un tempo vera eccellenza italiana. Con ex lanifici diventati laboratori di idee o musei per capire, in una sola domenica, come si lavorava la lana nel territorio di Biella. 

 

Cosa fare domenica? La Toscana delle piccole cose, tra vini e poesie

 

(descrizione)

 

Domenica di passeggiate in Toscana. Quasi un classico del week end di mezza stagione. Quando il tepore che regala il sole fa esplodere la voglia di piccoli borghi. E di piccole cose. Come un bicchiere di vino bevuto all’ombra dei cipressi. Dove trascorrere una domenica così? A Bolgheri, frazione del comune di Castagneto Carducci. 

 

Cosa fare domenica? Mangiare la salsiccia asciutta a Caccamo

 

(descrizione)

 

La Sicilia del Medioevo. La Sicilia che vede il mare dall’alto. Ecco cosa fare domenica: andare a Caccamo (in provincia di Palermo). E per due motivi. Per visitarne l’imponente castello medievale (uno dei più grandi della Sicilia) e per assaggiarne la cucina. Che intanto vi facciamo gustare attraverso i nomi delle pietanze che potreste ordinare: salsiccia asciutta, attupateddi "cu maccu",tagliatelle di casa "ca frittedda”, sasizza chi qualuzzi, nirvia ‘ncasciata, favi chi salichi. Se volete associare un gusto a queste parole non vi resta che trascorrere la domenica a Caccamo.