/media/post/pqhuzzh/budapest-notte.jpg

Budapest - Cosa vedere

Monumenti, musei e attrazioni

Budapest, una delle capitali più amate d'Europa! Ecco cosa vedere, dove andare e i monumenti più importanti

Funicolare del castello

La funicolare che porta al castello è un'attrazione vera e propria grazie ai suoi scorci incredibili su Budapest.

Bastione dei Pescatori

 

(descrizione)

 

Situato in quello che un tempo era un mercato del pesce medievale, il Bastione dei Pescatori è ricco di chiostri e sette torri rappresentanti le sette tribù di origine ungherese. Da qui si gode di un'ottima visuale sulla città.

 

Castello di Buda

 

(descrizione)

 

Fortificazioni furono costruite qui intorno al XIII secolo, in seguito all'invasione mongola, e furono poi sostituite da palazzi più lussuosi nel corso degli anni. Il castello è stato distrutto e ricostruito più volte e oggi mostra difatti diversi stili architettonici.

 

Muso storico di Budapest

Il museo si trova nel castello, fuori dal Cortile Leone e offre duemila anni di materiale su

Budapest.

Sinagoga Centrale

Questa sinagoga situata a Pest è stata restaurata recentemente ed è caratterizzata da un'architettura bizantino-moresca. Adiacente alla sinagoga è possibile visitare il museo ebraico.

 

Basilica di Santo Stefano

 

(descrizione)

 

La Basilica di Santo Stefano è la chiesa più grande di Budapest: caratterizzata da un'architettura di tipo neoclassico, vanta di una cupola di 96 metri e contiene al suo interno una reliquia molto cara agli ungheresi: la mano mummificata di Santo Stefano, primo monarca del paese.

 

Bagni Kiraly

 

(descrizione)

 

Nel quartiere Watertown a Buda, i Bagni Kiraly sono uno dei bagni turchi leggendari del paese: risalenti al XVI secolo e composti da un edificio affascinante con una piscina ottagonale, due bagni termali e una piscina, questi bagni sono il luogo ideale per rilassarsi.

 

Isola Margherita

 

(descrizione)

 

Quest'isola è un magnifico parco popolare abitato dalla gente del posto che si estende su una superficie di 225 ettari ricchi di oltre 10000 tipi diversi di alberi. Il parco ospita piscine all'aperto, uno stadio da tennis, un cinema all'aperto (e il teatro), un piccolo zoo, un roseto, un giardino giapponese, statua e bagni termali. In estate è consigliato girare il parco in sella ad una bicicletta. È anche consigliato visitare l'isola Csepel, l'isola Hajógyári-sziget e l'isola Luppa-sziget.

 

Parco delle statue

 

(descrizione)

 

In questo museo all'aperto è possibile osservare le statue politicamente scorrette di epoca comunista che rappresentano personaggi come Lenin, Marx ed Engels.

 

Museo di Entografia

Questo museo rivela la vita rurale ungherese, fra arte e tradizioni popolari. Spesso è possibile trovarvi mostre di fotografia contemporanea, mentre a Natale e a Pasqua sono sempre presenti fiere d'artigianato. Guida ai locali notturni di Budapest.