/media/post/h93l74u/barcellona_bevande_top.jpg

Barcellona: le bevande top

Le migliori bevande da assaggiare a Barcellona

Le migliori bevande da provare a Barcellona, un elenco di 7 bevande da assaggiare in città: dall'orxata al vermut, dalla sangria al cacaolat, dalla cerveza alla cava fino al tinto de verano, cosa bere a Barcellona.

1) Orxata

Classico dell’estate spagnola, è una bibita dolce e rinfrescante preparata con acqua, zucchero e il latte di un tubero, la chufa, una pianta che cresce in Valencia.

2) Vermut

Un vero must dell’aperitivo barcellonese, è un liquore bianco o rosso a base di vino bianco, assenzio e altre sostanze amare e toniche. La produzione di Vermut in Catalogna si concentra nel Priorat, dove si utilizzano per la preparazione le erbe locali (più di 130 ingredienti).

3) Sangria

La più famosa bevanda spagnola, assolutamente da provare. È a base di vino rosso, frutta e spezie, ma la variante della Catalogna prevede anche l’uso di vini bianchi o spumanti.

4) Cacaolat

Gli amanti del cioccolato impazziranno per questo mix di cioccolato e latte, perfetta per accompagnare una scorpacciata dei dolci churros.

5) Cerveza

La Spagna ha un’ottima produzione di birre, e a Barcellona sono moltissime le birrerie dove gustare la bevanda rigorosamente artigianale: chiedete una caña se la volete alla spina!

6) Cava

È la risposta catalana allo champagne, un vino spumante prodotto con metodo classico, ma con diverse varietà di uva. Le marche più famose sono il Freixenet e il Codornìu, e si celebra persino una festa della cava in uno dei paesi che la produce, Sant Sadurní d'Anoia.

7) Tinto de Verano

Ottima alternativa alla sangria. La ricetta è semplice: metà vino rosso, metà limonata, di solito servito con cubetti di ghiaccio per rendere ancora più fresche le sere d’estate.