/media/post/vuptb7f/barcellona_opere_d_arte_galeone.jpg

Barcellona, la top ten delle opere d'arte

Il patrimonio artistico di Barcellona

I 10 capolavori artistici della città di Barcellona, la top ten delle opere da scoprire. Dalla Cripta alla Casa-Museu Gaudì, da Tapis de la Fundació all'Uomo col Capello, il patrimonio artistico di Barcellona.

(descrizione)

1) La Cripta

Nei sotterranei della Sagrada Familia, è il luogo dove è sepolto Gaudí. Molto intima e raccolta, è uno splendido esempio di arte.

2) Casa-Museu Gaudí

Bellissima opera all’interno di Parc Güell dove Gaudí visse per vent’anni, e che ora ospita una collezione d’arredamento e oggetti disegnati dall’artista.

3) Collezione Thyssen-Bornemisza

All’interno del MNAC spicca una piccola ma preziosa scelta dalla vasta collezione del barone Thyssen-Bornemisza che comprende l’antica Madonna dell’Umiltà di Beato Angelico (1433).

4) Tapis de la Fundació

Una delle più famose opere esposte all’interno della Fondazione Joan Miró, è un enorme e coloratissimo arazzo che rappresenta il culmine del lavoro con le stoffe del maestro.

5) Uomo con cappello

Al Museo Picasso, uno dei quadri più intimisti del pittore: impressiona scoprire che lo dipinse ad appena 13 anni.

6) Risveglio improvviso

Opera visionaria di Antoni Tàpies composta da un letto destrutturato con lenzuola che pendono sul muro esposta al MACBA.

7) Galeone da guerra di Don Giovanni d’Austria

Una delle perle del Museo Marittimo, è riproduzione fedele della galera che riportò a Barcellona l’ammiraglio della flotta nel 1571.

8) Il Calzino

Esposta nella fondazione omonima dell’autore Tàpies, è una delle sue opere più curiose: un’enorme scultura a forma di calzino pensata per accedervi all’interno. La dimensione fu ridotta a “solo” 2,85 m, e l’accesso in realtà è diventato impossibile.

9) Lavori su vetro al Museo del Modernismo Catalano

Tra le varie forma d’arte esposte al museo, quella delle vetrate è la più notevole: una collezione di disegni magnifici realizzati in ferro battuto e vetro colorato.

10) Resti romani

Una delle sedi più interessanti del MUHBA è quella principale a Plaça del Rei: imperdibile la visita sotterranea dove sono custoditi i resti di una parte dell’originale città romana.

 

Clicca qui per scoprire i più affascinanti punti panoramici della città.