/media/post/a5easba/vienna1.jpg

Austria - Capitale

Caffè, vino, dolci e charme ... tutto tipicamente viennese

Vienna è una delle 9 città austriache, la più piccola per estensione, ma quella con il maggior numero di abitanti. Capitale della Repubblica Federale Austriaca, città più grande, centro dell'economia, della cultura e della politica dell'Austria.

È nota per i suoi eventi culturali, gli edifici imperiali, i caffè, il vino e il tipico charme viennese. Si possono scoprire sia tradizioni imperiali sia architettura moderna. L'elenco delle attrattive della città sarebbe lunghissimo, citiamo solo alcune tra i monumenti più conosciuti:

 

(descrizione)

 

  • il palazzo di Schoenbrunn, residenza estiva degli Asburgo
  • il duomo di Santo Stefano e l'Hofburg, residenza invernale degli Ausburgo
  • il Volksgarten
  • il Parlamento
  • il Municipio

 

Vienna è ricchissima anche di mostre e musei, quali:

 

  • il Naturhistorisches Museum (antropologia, mineralogia, zoologia, botanica)
  • il Kunsthistorisches Museum (capolavori di tutti i secoli)
  • il Museo di Arte Moderna
  • la Galleria del XIX e XX secolo
  • il Centro dell'Archittetura
  • il Museo dell'Arte Barocca
  • il Museo della Scienza e delle Tecnica l'Albertina 
  • il Liechtenstein Museum
  • il Belvedere
  • l'Hofmobiliendepot (o museo del mobile)

 

(descrizione)

 

Il MuseumsQuartierWien (MQW) situato in centro città a fianco di rinomati musei, è con la sua area di 45.000 metri quadrati uno dei dieci complessi culturali più grandi del mondo. Dal punto di vista architettonico, esso costituisce un'affascinante simbiosi fra lo stile barocco degli edifici preesistenti (le antiche scuderie della casa imperiale) e le idee avanguardistiche degli architetti Ortner & Ortner.

 

(descrizione)

 

Con una superficie di 60.000 metri quadrati, distribuita in parte su otto piani, offre un mix di possibilità unico nel suo genere: dall'arte figurativa agli eventi musicali, dall'arte già affermata alla cultura per bambini e qualla d'avanguardia. Attraenti ristoranti, caffè e negozi completano il tutto.

Nel 2001, sempre al MuseumsQuartierWien, è stata inaugurata un'ulteriore attrazione di altissimo livello: il Leopold Museum. Questo museo possiede la collezione di Egon Schiele più grande del mondo, oltre ad una grande quantità di opere eccezionali di celebri pittori austriaci del periodo moderno come Gustav Klimt, Oskar Kokoschka e Richard Gerstl.

Nella bella stagione vale la pena anche di fare un salto al Prater, il grande parco pubblico della città dov'è situata la ruota panoramica (Riesenrad). Per coloro che vogliono fare shopping la Mariahilfer Strasse è un ottimo indirizzo.