/media/post/ral733u/amsterdam_weekend_preview.jpg

Amsterdam in un weekend - 10 tappe imperdibili

Ad Amsterdam 10 tappe assolutamente da non perdere per fare il pieno di arte, storia, cultura e scorci suggestivi

Siete ad Amsterdam solo per un weekend? Ecco le 10 tappe assolutamente da non perdere. Cosa fare, cosa vedere e le principali attrazioni di Amsterdam le trovate qui!

DAM

La piazza centrale della città è la più monumentale: qui il Monumento Nazionale e il Palazzo Reale ricordano la grandezza della Corona.

 

RED LIGHT DISTRICT

(descrizione)

Di giorno un vivace quartiere sui canali, pieno di scorci sorprendenti e chiese meravigliose come l’Oude Kerk, di sera il cuore pulsante del divertimento un po’ piccante

 

MUSEUMPLEIN

(descrizione)

Su questa enorme piazza si affacciano il Rijksmuseum, lo Stedelijk e il Van Gogh. Una concentrazione di capolavori unica al mondo.

 

ANNE FRANK HUIS

(descrizione)

Un museo racconta la storia e raccoglie i documenti della vittima delle deportazioni naziste. Per non dimenticare.

 

IN BATTELLO SUI CANALI

(descrizione)

Tour organizzati, imbarcazioni private o hop-on-hop-off: Amsterdam vista dall’acqua è una vera galleria d’arte.

 

BEURS VAN BERLAGE

La prima borsa del mondo risale al 1607, ai tempi della Compagnia delle Indie Orientali. Oggi è un attivo spazio espositivo.

 

 

WESTERKERK

La chiesa seicentesca ospita la tomba di Rembrandt. Il suo alto campanile è decorato con la corona imperiale di Massimiliano I.

 

SINT NICOLAASKERK

La più maestosa chiesa olandese è una basilica cattolico-romana ottocentesca di fronte alla stazione centrale. Indimenticabile vista dall’acqua.

 

BRUIN CAFE

Amsterdam è cultura e bellezza, ma anche... birra. Una pausa rinfrescante in uno degli antichi bar “marroni” vi catapulterà nell’era del colonialismo.

 

REMBRANDTHUIS

(descrizione)

La casa natale del grande pittore è stata ricostruita fedelmente come ai tempi in cui la abitò.