/media/post/prlsc5t/amman.jpg

Amman - La Cittadella

Alla scoperta della bellissima Cittadella nel cuore di Ammam

La Cittadella domina la città di Amman dalla collina su cui sorge. Qui ci si può godere la vista della di gran parte della capitale della Giordania camminando tra la storia antica del paese. Nella Cittadella gli scavi hanno rilevato resti dell'età del Bronzo, del Ferro (VIII secolo b.C.), dell'antica Grecia, resti Romani e del Medioevo Arabo-Islamico. Qui si trova il primo Museo Archeologico nazionale della Giordania, un luogo da non perdere se si visita Amman. Nella Cittadella si possono ammirare: - La Chiesa Bizantina: qui si trovano i resti di una piccola basilica bizantina con le classiche colonne corinzie che risalgono al VI o VII secolo d.C. - Il Tempio di Ercole: a circa 100 metri a sud della chiesa ci sono le rovine di quello che si pensa sia stato il Tempo di Ercole, oggi noto come il Grande Tempio di Amman, ricostruito durante il regno di Marco Aurelio (161-180 d.C.). - Il Palazzo: questo enorme complesso (Al-Qaser) risale al periodo Umayyad, circa 720 d.C.. La sua funzione non è nota, ma l'edificio comprende un ingresso monumentale, una sala delle udienze cruciforme e quattro camere a volta.   Il viaggio continua con l'itinerario in Giordania, tra le mete da non perdere per una vacanza in Medio Oriente.