/media/post/5llvcv9/famiglia-amish.jpg

Gli Amish nella Pennsylvania di fine Ottocento

Chi sono gli Amish? Quella degli Amish è una comunità (religiosa e sociale)  per la quale il tempo sembra si sia come bloccato in uno scorcio di fine Ottocento. Vivono negli Usa e sono diventati un fenomeno turistico. Esistono anche in Italia?

Gli Amish si muovono su carrozzelle trainate da cavalli e non conoscono  - e non vogliono conoscere  - l’uso di telefono ed elettricità. Già da queste poche parole si delinea una comunità religiosa molto particolare. Dove vivono gli Amish? Ci sono anche in Italia?

 

Dove vivono gli Amish

 

(descrizione)

 

Nella Lancaster County – Pennsylvania (vicino Philadelphia) – esiste una delle comunità Amish più note al mondo. Un posto che è diventato anche una meta turistica, dopo alcuni film e serie televisive che hanno raccontato al vita degli Amish negli Stati Uniti.

 

Chi sono gli Amish?

 

(descrizione)

 

Gli Amish sono discendenti della chiesa svizzera Anabattista. I loro antenati si spostarono dall’Europa negli Stati Uniti, trascinati dal “sacro” sogno di William Penn. Ora nell’America del Nord se ne contano circa 150 mila, e a vederli così gli uomini con le barbe lunghe, le donne con le vesti che arrivano fino alle caviglie, sembrano il ritratto dell’America che fu.

 

La vita degli Amish

 

(descrizione)

 

La vita degli Amish è una vita dal sapore “antico”. Il telefono è un mezzo che deve rimanere fuori dalla casa, da utilizzare solo per le emergenze. Lavoro nei campi dalla mattina alla sera; la domenica la funzione in chiesa (una cerimonia di tre ore) e poi il banchetto, dove si apparecchia per tutti i componenti della comunità; le case di legno sono semplici e lineari, ma con tante stanze, perché i bambini Amish sono sempre più numerosi.  Tutte le famiglie sono legate da un senso di obbligata solidarietà e di reciproco aiuto. Gli uomini e i ragazzi Amish sono vestiti per lo più di scuro con gilet e bretelle. Non hanno baffi, ma dopo il matrimonio si fanno crescere la barba.

 

(descrizione)

 

Le donne e le ragazze indossano abiti molto modesti, con maniche lunghe e gonne mai sopra la caviglia. Non si tagliano mai i capelli, che portano raccolti sulla nuca, coperti da una cuffia bianca se sono sposate, o nera se sono single. I bambini iniziano a portare il cappello a due anni. Il nero è un colore molto usato. Le camicie sono blu, verdi, rosse. Il bianco è riservato ai funerali. In un paesaggio verdissimo (fatto di dolci colline) come quello della Lancaster County in Pennsylvania l’unico rumore del traffico è quello prodotto dagli zoccoli dei cavalli. I mezzi per lavorare i campi sono trainati da muli. L’unico insegnamento da seguire è quello della Bibbia. Guai ad accettare idee moderne e innovative, pena la “scomunica” dalla comunità Amish. Perché tutto ciò che è moderno potrebbe accelerare il disgregarsi della famiglia. La vita degli Amish deve essere semplice. Più semplice possibile. Il sole che sorge. La preghiera. La fatica. I figli. A letto quando fuori fa buio. Niente elettricità, quindi anche niente televisione.

 

(descrizione)

 

Amish in Italia

Ci sono comunità Amish anche in Italia? Di sicuro c’è una comunità che somiglia molto a quella degli Amish: si tratta della comunità di Nomadelfia, vicino Grosseto (in una delle campagne più belle della nostra Penisola).

 

Film sugli Amish

Gli Amish sono diventati  famosi nel mondo grazie ad alcuni film che li hanno visti come protagonisti. Tra questi Witness – Il testimone un film americano girato a metà degli anni Ottanta. Più di recente, negli Usa sono andate in onda delle serie tv che raccontano la vita degli Amish. E anche un reality.