/media/post/gbucfqz/altre_isole_argosaroniche_mare-min.jpg

Altre isole Argosaroniche

Attrazioni, spiagge, hotel e ristoranti

Dinamiche e affascinanti, le isole dell’arcipelago mostrano una Grecia meno famosa, ma altrettanto incantevole. Spiagge e indirizzi dove magiare e dormire nelle isole Argosaroniche minori.

 

Sospese tra le acque del golfo Saronico e Argolico, in queste isole si vive un’atmosfera gioviale e rilassante, proprio perché sono sconosciute al grande turismo internazionale e perché sono meta prediletta dei greci, che spesso trascorrono qui le loro ferie o un weekend di relax.

 

Oltre le già citate, l’arcipelago ha anche altre isole interessanti da visitare: come Salamina, che è proprio davanti ad Atene, famosa per essere stata la sede dell’omonima grande battaglia le navi greche sconfissero l’armata persiana di Serse. Oggi è diventata un’attraente destinazione turistica grazie a numerosi alberghi e ristoranti, alle sue case bianche e alle spiagge bellissime come Satirli, Piriakoni e Kanakiani.

 

Nella parte ovest dell’isola troviamo il capoluogo, Salamina città, estesa in cima a una collina coperta di vigne, mentre a troviamo Agios Nikolaos, un villaggio caratteristico con un banchina fiancheggiata da bellissime ville. Nella zona nord-occidentale invece merita una visita il seicentesco Moni Faneromenis, monastero famoso per aver ospitato i partigiani durante la guerra d’Indipendenza: da qui si intravede anche  l’antica Eleusi, dall’altra parte del golfo.

 

Il monastero è rinomato per essere stato usato dai. Fermatevi a mangiare pesce e frutti di mare in una delle molte taverne dell’isola: come Ouzeri O Kakias, piacevole con la sua atmosfera conviviale e squisita con le sue porzioni generose.

 

Al contrario di Salamina, Agistri è così piccola che si gira in una giornata: ci sono quattro località, Megalochori è quella che si vede dal porto, Skala è quella ad avere la spiaggia più bella.

 

Meritano un tuffo anche Chalkiada, Aponissos e Dragonera, tutte baie tranquille dall’acqua turchese. Spetses è la più lontana da Atene, ma è perfetta per chi vuole sentirsi ateniese dato che è la più popolare tra i locali: la costa è formata da spiagge attrezzate e da calette deserte di bellezza selvaggia, la cittadina è costellata di negozi raffinati e grandi firme e ovunque si respira un senso di libertà e “dolce vita”.

 

Per assaporarla pienamente passate qualche notte all’Oltremare Inn, tranquillo e chic nella sua semplicità che rappresenta perfettamente lo spirito dell’isola.

 

Indirizzi utili

Dormire

Oltremare Inn

Tranquillo e a due passi dalla spiaggia, ha un ambiente di eleganza semplice, come l’isola.

Agios Joannis, Spetses
tel. +30 69 72 27 14 14
oltremareinn.com

Saronis Hotel

Piccolo e invitante albergo bianco e azzurro. Squisita la colazione, tutta preparata in casa.

Skala, Agistri
tel. +30 22 97 09 13 94
saronis.com

Oasis Scala Beach Hotel

Direttamente affacciato sulla spiaggia, ha un ristorante che guarda il mare e una piacevole zona spa sul tetto.

Skala, Agistri
tel. +30 22 97 09 10 85
agistrihotels.com

Mangiare

(descrizione)
Ouzeri O Kakias

Ideale per mangiare la specialità dell’isola, pesce fresco e frutti di mare appena pescati.

Akti Karaiskaki 38, Salamina
tel. +03 02 10 46 55 821
kakias.gr

Mosxos

Una delle taverne più amate, dove sperimentare la leggendaria ospitalità greca e la squisita cucina tradizionale.

Skala, Agistri
tel. +30 22 97 09 16 44
saronis.com

To Agistri

Rustici tavoli a ridosso della spiaggia e del mare, piatti leggeri e sfioziosi.

Skala, Agistri
tel. +30 22 97 09 15 31